CONDIVIDI

Recensione ECLIPSE - "Monumentum"

ECLIPSE

Momentum

Frontiers Music Srl

Release date:  24 Marzo 2017

 

 

 

Qualcuno potrebbe storcere il naso o esordire con la scontata frase “ah, un altro gruppo svedese come tanti”, denigrando la qualità degli Eclipse che, invece, con il loro terzogenito album Momentum, offrono uno dei migliori album del 2017 nell’ambito dell’ Hard Rock dai risvolti leggermente melodici.

 

La band dopo essersi esibita ai 4 angoli del globo ha deciso di raccogliersi in studio e produrre il migliore dei loro prodotti, sia a livello qualitativo che sonoro, obiettivo che bisogna ammettere essere stato raggiunto senza ombra di dubbio.

 

 

Assoluto esempio di questo nuovo concetto dettato dalle scelte di Erik Mårtensson e

Magnus Henriksson è l’opening track "Vertigo" impone i cardini attraverso i quali ruota tutto l’ultimo album: melodia, corposità sonora, grande vocalità e sonorità coinvolgenti. Questo cliché viene adottato anche con "Never Look Back" e "Killing Me" così da dare subito una decisa tripletta iniziale che imprime sostanza ed “accorda” l’orecchio dell’ascoltatore sullo stile Eclipse. I toni si calmano leggermente con la hard ballad "The Downfall of Eden" ed ulteriormente con la sentimentale "Hurt": due tracce fantasticamente melodiche! Un riffaggio più deciso caratterizza "Jaded" che fa ripartire a tutto vapore il treno dando una bella accelerata ai bpm con una successiva ulteriore scossa di adrenalina grazie all’incalzante "Born to Lead" subito seguita dall’altrettanto incisiva "For Better or For Worse", altra best track del disco. Come non mettere sul podio anche una canzone come "No Way Back"? Intro che crea il giusto pathos, riffaggio vario e mai ripetitivo, ottime melodie vocali ed un buon ottimo assolo: cosa volere di più? Altro brano dalla grande intensità sonora e melodica è "Night Comes Crawling", molto in chiave Hard AOR e dai classici canoni Rock ma piacevole ai padiglioni auricolari. In chiusura un’altra bella hard ballad  come "Black Rain" che pone la cosiddetta “ciliegina” sulla torta di un album quasi a 5 stelle.

 

Tirando un po' le somme del discorso si può assolutamente dire che gli Eclipse hanno decisamente fatto un ottimo lavoro. Brani dalle fresche melodie, ottimi riff, begli assoli e con un motore ritmico corposo e trascinante, tutti amalgamati in una tracklist ben equilibrata e distribuita. Vale la pena di acquistare il loro cd? Si, e non ve ne pentirete.

 

 

Review by Luca MonsterLord

 

 

Tracklist:

Vertigo

NeverLook Back

Killing Me

The Downfall of Eden

Hurt

Jaded

Born To Lead

For Better or For Worse

No Way Back

Night Comes Crawling

Black Rain

 

Lineup:

Erik Mårtensson – lead vocals, guitars

Magnus Henriksson - guitars

Philip Crusner - drums

Magnus Ulfstedt - bass

 

Contacts:

Official WebSite

Official Facebook Page