CONDIVIDI

EDDIE VEDDER: le commoventi parole dedicate a Chris Cornell alla prima data del tour europeo ad Amsterdam! Più set list

La prima data del tour europeo di Eddie Vedder ha avuto come scenario l'AFAS Live di Amsterdam e proseguirà domani sera nella stessa location. La data era molto attesa, alla luce anche dei fatti recenti legati all'improvvisa dipartita di Chris Cornell a cui han fatto seguito polemiche più o meno pesanti sull'assenza di commenti di cordoglio da parte dell'amico Eddie Vedder. Sapendo che Eddie non è solito presenziare sui social, ha saputo omaggiare le vittime di Manchester intonando "Imagine" di John Lennon e l'amico scomparso dedicandogli (senza nominarlo, ma non era necessario) il suo live e come si può capire da alcuni commenti di chi c'era, è stato un concerto struggente e intenso. Già le foto parlano da sè, si vede un Eddie Vedder provato, che a stento trattiene le emozioni.

 

Qui sotto si può leggere uno stralcio tratto da un commento di un fan presente al concerto: 

"Lo spettacolo in pratica era interamente su Chris senza dirlo direttamente... Ha parlato un po' di come il processo di guarigione può iniziare con la musica e ha fatto numerosi riferimenti a quanto era triste e quanto lui e suoi amici stavano lottando. 

Francamente è la performance più audace che abbia mai visto. A volte sembrava che potesse scoppiare in lacrime da un momento all'altro. Ha mormorato più del solito, ha colpito violentemente il pavimento in Immortality e alla fine pensavo che fosse pronto ad andarsene e non tornare più. 

Ci sono stati attimi divertenti, soprattutto nella seconda parte. Si percepiva nettamente la folla emozionata quando ha suonato Light Years. 

Nell'outro di Sometimes ha gridato: "Dov' eri caro Dio?" È stato straziante..." 

 

Setlist: 

1.Long Road

2.Trouble (Cat Stevens cover)

3.Sometimes

4.Can’t Keep

5.Sleeping by Myself

6.Without You

7.Longing to Belong

8.The Needle and the Damage Done (Neil Young cover)

9.I Am Mine

10.Light Years

11.Good Woman (Cat Power cover)

12.Far Behind

13.No Ceiling

14.Guaranteed

15.Rise

16.I’m Open

17.Better Man

18.Immortality

19.Porch

 

ENCORE:

20.I’m So Tired (Fugazi cover)

21.Elderly Woman Behind the Counter in a Small Town

22.Imagine (John Lennon cover)

23.Just Breathe

24.Lukin

25.Falling Slowly (The Swell Season cover)

26.The End

 

ENCORE 2:

27.Rockin’ in the Free World (Neil Young cover)

28.Hard Sun (Indio cover)

 

 

Ricordiamo che Eddie Vedder farà tre date del suo tour europeo nel nostro paese il 24 Giugno alla Visarno Arena di Firenze all'interno del festival Firenze Rocks e al Teatro Antico di Taormina il 26 e 27 Giugno, 2017.

 

La redazione di Rock Rebel Magazine presenzierà alla data del 24 Giugno a Firenze. 

 

La redazione di Rock Rebel Magazine si unisce al dolore delle famiglie delle vittime dell'attacco terroristico di Manchester e porge sentite condoglianze.