CONDIVIDI

WACKEN: il primo birradotto mai realizzato, in occasione dell'edizione del Wacken Open Air 2017

La grande affluenza di pubblico per assistere a decine di esibizioni in 3 giorni di metal (dal 3 al 5 agosto 2017), ha sempre creato, a Wacken, un gigantesco fabbisogno di birra e, di conseguenza, camion per il trasporto, difficoltà nelle consegne e problemi per il terreno e l'area stessa di quello che è il più importante festival metal del mondo. Così, Holger Hübner, il padre del Wacken Open Air Festival, ha ideato ed avviato la realizzazione di un condotto di trasporto per la birra, un 'birradotto', che farà arrivare i 400 mila litri della bevanda al luppolo, solitamente consumati nei tre giorni del festival della Schleswig-Holstein, dal deposito direttamente alle spine, che potranno così servire 6 birre al secondo, un media necessaria per poter fornire la bevanda metal per eccellenza ad un pubblico di circa 100 mila persone, che consumano una media, di 5,1 litri di birra a testa.

 

L'impianto, ha assicurato Hübner, sarà pronto proprio per l'edizione di quest'anno del Wacken Open Air Festival e non comporterà nessun problema ai sistemi igienici, al terreno o agli altri servizi messi a disposizione dall'organizzazione.