CONDIVIDI

METAL HAMMER GOLDEN GODS AWARDS: Black Sabbath, Exodus, Iron Maiden e molti altri tra i vincitori

Si è tenuta ieri sera, lunedì 12 giugno, presso la IndigO2 della O2 di Londra l'annuale edizione dei Metal Hammer Golden God Awards. L'edizione, che si è preannunciata essere molto interessante, è stata condotta da niente di meno che Chris Jericho dei Fozzy e ha visto tra i partecipanti alcune delle band più rinomate del panorama musicale internazionale, come Iron Maiden, Exodus e Black Sabbath, protagonisti assoluti di questa serata.

 

Di seguito la lista completa dei vincitori della manifestazione, catalogati nelle specifiche categorie:

 

Miglior nuova band: VENOM PRISON

Miglior band underground: PALLBEARER

Miglior band del Regno Unito: ARCHITECTS

Miglior band emergente: AVATAR

Miglior band dal vivo: MASTODON

Miglior band internazionale: AVENGED SEVENFOLD

Miglior etichetta indipendente: Nuclear Blast

Dimebag Darrell "Shredder": Joel O'Keeffe (AIRBOURNE)

Miglior gioco: "Legacy Of The Beast" by IRON MAIDEN

Riff Lord: Devin Townsend

Ispirazione: EXODUS

Miglior Album: "Magma" by GOJIRA

Icona: THE DILLINGER ESCAPE PLAN

Defender Of The Faith: Ben Ward and Sandie Soriano

Spirit Of Hammer: PROPHETS OF RAGE

Golden God: BLACK SABBATH