Homeinterviste-recensionirecensioniFM - Recensione “Tough It Out Live”

Articoli Correlati

FM – Recensione “Tough It Out Live”

gli Fm riescono a rendere appetibile questo loro ultimo lavoro aggiungendo canzoni di indubbio valore e interesse

FM

Tough It Out Live

Frontiers Music srl

Release date: 09 Aprile 2021

Ci sono poche cose al mondo che sono certificate come delle garanzie. Una di queste è l’assoluta magnificenza che sfoderano gli FM dal vivo. Che la band di Steve Overland e soci fosse un assoluto must quando si tratta di calcare le assi di un palco lo avevano già ampiamente dimostrato al Frontiers Rock Festival del 2018 (e dalla sua trasposizione su supporto fisico, “The Italian Job”). Accogliamo quindi con gioia questo “Tough It Out Live” (registrato nel tour 2019) che rende omaggio all’immenso omonimo album a 30 anni dalla sua pubblicazione.

Questo nuovo live è quindi diviso in due parti, il primo disco vede la riproposizione di “Tough It Out” nella sua interezza, rispettando l’ordine numerico delle canzoni. Il secondo disco invece non contiene i consueti cavalli di battaglia del gruppo albionico ma un collage di canzoni che sono state riproposte raramente dal vivo.

La registrazione, perfetta e cristallina, è certamente uno dei fiori all’occhiello, ma non quanto la prestazione degli FM che, ancora una volta, ribadiscono la loro classe e maestria quando si trovano davanti ad un pubblico. Steve Overland è un cantante superlativo e la sua voce (unita alla sua simpatia) raggiunge picchi di elevata bellezza, Merv Goldsworthy (basso) e Pete Jupp (batteria) sono il motore pulsante del groove mentre Jim Kirkpatrick (chitarra) e Jem Davis (tastiere) sono semplicemente perfetti nel tessere le trame melodiche che sostengono le canzoni. Le loro capacità sono talmente fuori scala che le varie “Bad Luck”, “Someday (You’ll Come Running)”, “Obsession” e “Can You Hear Me Calling” (solo per citarne alcune) risultano ancora più trascinanti e complete che nella loro versione originale.

Il secondo dischetto, come anticipato, ci delizia con canzoni che vanno a scavare nella nicchia della loro discografia. Tra pezzi estratti da “Metropolis” (la bellissima “Hollow” e la Bryan Adams oriented “I’m The One”), “Takin’ To The Streets” (“Only The Strong Survive” è strepitosa anche grazie alla partecipazione del pubblico) e “Aphrodisiac” (vedi il corposo blues di “Hard Day in Hell” e la ritmata “Fire And Gasoline”) si arriva alle chicche. “Tough Love” estrapolata da “Rockville” e, soprattutto “Dangerous” (dall’ep “Wildside” del 2009) sono 2 pezzi che, almeno da noi, non sono mai stati ascoltati dal vivo e rappresentano una vera e propria goduria.

Anche se il riproporre per intero un album storico dal vivo è oramai una consuetudine gli FM riescono a rendere appetibile questo loro ultimo lavoro aggiungendo canzoni di indubbio valore e interesse.

I fan della band, come noi, saranno entusiasti di questo “Tough It Out Live” e anche se in questo periodo, dominato dall’assenza di concerti, potrebbe salire una certa malinconia di fondo siamo certi che la speranza di rivedere Steve e soci sopra un palco ci aiuterà.

Track List cd 1

01 Intro

02 Tough It Out

03 Don’t Stop

04 Bad Luck

05 Someday (You’ll Come Running)

06 Everytime I Think Of You

07 Burning My Heart Down

08 The Dream That Died

09 Obsession

10 Can You Hear Me Calling

11 Does It Feel Like Love

12 Feel So Good

Track List cd 2

01 Digging Up The Dirt

02 Tough Love

03 Hollow

04 Dangerous

05 Hard Day in Hell

06 Wildside

07 Breathe Fire

08 Only The Strong Survive

09 Blood And Gasoline

10 I Ain’t The One

11 I Heard It Through The Grapevine

Steve Oveland – vocals / guitar

Pete Jupp – Drums

Jim Kirkpatrick – Guitar

Jem Davis – Keyboards

Merv Goldsworthy – Bass

Link Utili:

fmofficial.com
facebook.com/FMofficial
twitter.com/FMofficial
instagram.com/fmofficialband

Ultimi Articoli

Articoli Correlati