HomenewsvarieBillie Eilish come non l’avete mai vista su Vogue

Articoli Correlati

Billie Eilish come non l’avete mai vista su Vogue

La 19enne cantautrice americana in un look nuovo: bionda, fasciata in bustini attillatissimi, guanti in latex e autoreggenti di pizzo. Mostrare o meno il corpo non deve togliere rispetto. “Fai tutto ciò che ti fa star bene”!

Billie Eilish abbandona le camicie e pantaloni oversize e mostra una parte di sé inedita. La pluripremiata popstar americana posa in tutta la sua femminilità per l’edizione inglese della rivista di moda Vogue fotografata da Craig MacDean, rivendicando il diritto di potersi mostrare liberamente.

Billie Eilish nella cover di copertina di giugno di Vogue posa con un look di Gucci che ha come sottotitolo: «It’s All About What Makes You Feel Good» per affermare il diritto a poter cambiare immagine.

L’artista dopo il cambio look dei i capelli ha deciso di mostrarsi in versione seducente in stile da Pin-up anni ’50 svelando una parte di sé che non avevamo mai visto prima, una vera e propria trasformazione.

«Billie rappresenta qualcosa di completamente nuovo», afferma il direttore creativo di Gucci Alessandro Michele, che ha collaborato regolarmente con Eilish «È un’artista in continua evoluzione con una nuova visione e interpretazione di se stessa in termini di femminilità. Billie è esattamente dove intende essere senza pregiudizi. Ecco perché lavorare con lei è così stimolante: mi costringe a pensare in modo diverso».

In piena campagna promozionale per l’arrivo del suo secondo album “Happier Than Ever” in uscita il prossimo 30 luglio e anticipato dal nuovo singolo “Your Power”, si confessa in una lunga intervista concessa alla rivista di moda sottolineando che per qualunque donna è lecito mostrare il proprio corpo in qualsiasi forma.

«Improvvisamente sei un’ipocrita se vuoi mostrare il tuo corpo, sei una facile, una puttuna. Se lo sono, allora sono orgogliosa di esserlo. Io e tutte le ragazze siamo sgualdrine, lo sapete? E, fanculo, dobbiamo sentirci più forti per questo. Mostrare il proprio corpo o un po’ di pelle non dovrebbe togliere un briciolo di rispetto a nessuno».

Billie Eilish ha dichiarato di aver sofferto di depressione in passato. «Il mio corpo è stata la causa principale. Non lo sopportavo, adesso affronto il mondo piacendomi. Faccio quello che voglio. È tutto legato a ciò che ti fa stare bene. Vuoi farti un intervento chirurgico? Fallo. Vuoi indossare un vestito che per qualcuno è troppo largo per te? Fregatene, se ti senti bene».  

In passato vittima di body-shaming, che lei stessa aveva denunciato lo scorso anno in un cortometraggio intenso di luci e di ombre intitolato ‘Not my responsibility’ contro discriminazione e pregiudizio nei confronti di qualsiasi corpo «Vorresti che io fossi più piccola? Più debole? O più alta? Vorresti che stessi zitta? Le mie spalle ti provocano? O lo fa il mio petto?».

Di seguito le foto che mostrano la bella e brava Billie in una serie di look personalizzati da grandi stilisti.

 
Billie Eilish on the June 2021 cover of British Vogue. Credit photo Craig McDean – (Outfiti Gucci)
Billie Eilish on the June 2021 of British Vogue. Credit photo Craig McDean (outfit Mugler)
Billie Eilish on the June 2021 of British Vogue. Credit photo Craig McDean (outfit Burberry) 
Billie Eilish on the June 2021 of British Vogue. Credit photo Craig McDean (outfit Alexander McQueen/Atsuko Kudo) 

Ultimi Articoli

Articoli Correlati