Homeinterviste-recensionirecensioniL.A. Guns - Recensione "Cocked And Loaded Live"

Articoli Correlati

L.A. Guns – Recensione “Cocked And Loaded Live”

“Cocked And Loaded Live”, è assolutamente ottimo e si pone in bella mostra nella discografia dal vivo della band americana

L.A. Guns
Cocked And Loaded Live
Frontiers Music srl

Release date: 9 Luglio 2021

Tempo per un nuovo live album per i mitici L.A. Guns. Approfittando del tempo che li separa dal loro prossimo lavoro in studio, previsto per novembre 2021, la band americana decide di rendere onore ad un platter (“Cocked And Loaded”) che ha rappresentato (e rappresenta ancora) uno degli album topici della scena street metal.

Naturalmente viste le restrizioni imposte dalla pandemia lo show che si è svolto il 28 novembre 2020 al Fremont Country Club in Las Vegas, era fruibile solo in streaming. Ma data la propensione live della band non si può che lodare la grande carica che Phil Lewis, Tracii Guns, Ace Von Johnson, Johnny Martin, e Scotty Coogan hanno profuso nella loro esibizione. In più la registrazione tenuta volutamente “sporca” cattura in maniera adeguata e, a tratti dirompente, le grandi capacità che gli L.A. Guns hanno sempre sfoderato durante la loro lunga carriera.

La setlist naturalmente ripropone le canzoni di “Cocked And Loaded” in maniera cronologica lasciando la sola “Speed” (tratta da “The Missing Peace”) come “inedito”. Rimane un immenso piacere e una goduria riascoltare le versioni live di “Rip And Tear”, “Never Enough”, “Malaria”, “The Ballad Of Jayne” e “17 Crash” che hanno il magico potere di riportarci indietro nel tempo e riassaporare emozioni sopite ma mai dimenticate. La prestazione come detto è poi all’altezza della loro fama e con una sezione ritmica indiavolata, la coppia d’asce a mietere riff assassini e un Phil Lewis sugli scudi.

Il risultato finale di “Cocked And Loaded Live”, pur sfruttando la moda imperante di riproporre gli album per intero, è assolutamente ottimo e si pone in bella mostra nella discografia dal vivo della band americana.

Quello che ci auguriamo tutti è che al più presto la vita ritorni alla normalità e che avremo tutti la possibilità di vedere (ed ascoltare) questa grande band nella giusta location. Per il momento facciamo girare ancora una volta il cd.

Track List

01 Slap In The Face

02 Rip And Tear

03 Sleazy Come Ez Go

04 Never Enoug

05 Malaria

06 The Ballad Of Jayne

07 Magdalaine

08 Give A Little

09 Speed

10 17 Crash

11 Showdown (Riot In Sunset)

12 Wheels Of Fire

13 I Wanna Be Your Man

Line Up:

Phil Lewis – Vocals

Scott Cougan – Drums

Tracii Guns – Guitar

Ace Von Jonhson – Guitar

Johnny Martin – Bass

Link Utili:

www.lagunsmusic.com

www.facebook.com/L.A.GunsOfficial

www.instagram.com/laguns

www.twitter.com/laguns

Ultimi Articoli

Articoli Correlati