HomenewsSlipknot: è morto Joey Jordison

Articoli Correlati

Slipknot: è morto Joey Jordison

Joey Jordison, l’ex batterista e co-fondatore degli Slipknot, è morto a soli 46 anni. La causa della morte non è stata rivelata. Di seguito il comunicato diffuso dalla sua famiglia.

«Siamo addolorati nel condividere la notizia che Joey Jordison, prolifico batterista, musicista e artista, è morto pacificamente nel sonno il 26 luglio 2021. Aveva 46 anni. La morte di Joey ci ha lasciato con il cuore vuoto e sentimenti di dolore indescrivibile. Quelli che conoscevano Joey capivano il suo spirito, la sua personalità gentile, il suo cuore gigante e il suo amore per tutto ciò che riguardasse la famiglia e la musica. La famiglia di Joey ha chiesto ad amici, fan e media di rispettare il nostro bisogno di privacy e pace in questo momento incredibilmente difficile. La famiglia terrà un servizio funebre privato e chiede ai media e al pubblico di rispettare i loro desideri.»

Quando Joey Jordison lasciò gli Slipknot nel dicembre 2013, le circostanze che portarono alla separazione non erano chiare. Nel 2016 Jordison rivelò che la necessità di lasciare gli Slipknot era stata dettata da una malattia che lo stava aggredendo, la mielite trasversa (è una sindrome che provoca un danno neuronale al midollo spinale che può portare a disfunzioni anche permanenti).

Ultimi Articoli

Articoli Correlati