WAYWARD SONS

Ghosts Of Yet To Come

Frontiers Music s.r.l.

Release date: 15 Settembre 2017

 

 

La Frontiers non delude mai, eppure lo schema è semplice semplice. Quello che non funzionava perfettamente una trentina di anni fa, diventa oro colato nelle mani della casa discografica italiana. Un cantante, Toby Jepson, salito agli albori della cronaca con i suoi Little Angels agli inizio degli anni ’90 con qualche album discreto, ma alla fin fine niente di che, seppur dotato di una voce mostruosa, decide di rimettersi in gioco con il suo nuovo progetto Wayward Sons, la Frontiers intuisce il tutto e il gioco è fatto.

 

“Ghosts Of Yet To Come”, questo il titolo dell’album che racchiude dieci brani di puro hard rock dei tempi che furono. Si parte subito forte con “Alive”, dove Toby, ben coadiuvato dalla chitarra di Sam Wood, mette in mostra un’ugola capace di ricordare quella di un certo Glen Hughes, pezzo fantasmagorico. “Until the End” e “Ghost” sono forse le meno riuscite del lotto, nonostante, nella prima di queste un favoloso assolo del solito Wood. “Killing Time”, un mid-tempo che mette in mostra le qualità al basso di Mic Wastell e l’istrionico Toby che la fa da padrone, mentre “Give It Away”, inizialmente va a sfiorare i Green day per un certo approccio per poi sfociare in un rock dal sapore eterno.

 

“Small Talk” ci fa sobbalzare, con le sue chitarre sincopate, mentre “Crush” risulta fin troppo melodica, per quanto si veda il lavoro che c’è dietro. Insomma, c’è da credere che Jepson sia molto soddisfatto di questo suo ritorno, noi e la Frontiers siamo già evidentemente convinti, anche se poi sarà il pubblico a decretare se sarà un successo oppure un fiasco. Noi di Rock Rebel Magazine ci prendiamo la responsabilità di consigliarvelo, se certe sonorità melodiche hard non vi stufano mai, se amate i cantanti dotati che danno tutto senza risparmiarsi, se vi piace fare un tuffo in un passato che non sarà mai fuori moda, procuratevi questo disco. Wayward Sons, hard rock e tanta voglia di rivalsa.

 

 

 

Tracklist:

01. Alive

02. Until the End

03. Ghost

04. I Don’t Wanna Go

05. Give It Away

06. Killing Time

07. Crush

08. Be Still

09. Small Talk

10. Something Wrong

 

Line up:

Phil Martini (batteria)

Toby Jepson (voce, chitarra)

Nic Wastell (basso)

Sam Wood (chitarra)

Dave Kemp (tastiere)

 

Link:

waywardsonsband.comfacebook.com/waywardsonsbanduk

twitter.com/waywardsonsband – instagram.com/waywardsonsbanduk

Facebook Comments
4