Belle notizie in arrivo per Marco Mendoza. Il bassista dei The Dead Daisies ha recentemente firmato un contratto discografico con la Mighty Music per la pubblicazione del suo nuovo, attesissimo album solista, in uscita il prossimo anno. Il disco, intitolato “Viva La Rock”, è attualmente in fase di registrazione sotto la supervisione di Søren Andersen (Glenn Hughes, Mike Tramp) presso il suo studio di registrazione sito in Danimarca.

 

 

Il nuovo disco solista del musicista giunge dopo otto anni dalla pubblicazione di “Casa Mendoza”, uscito nel 2010 per Mascot Records e ripercorrerà in parte le radici dell’artista, il cui percorso artistico è stato fortemente influenzato da band del calibro di Whitesnake, Thin Lizzy e Ted Nugent.

 

La formazione presente nel nuovo disco solista di Marco Mendoza vanterà anche la partecipazione dello stesso Søren Andersen alla chitarra e Morten Hellborn alla batteria. Il disco vedrà la luce nel corso dei primi mesi del 2018 e sarà supportato da un intenso tour, le cui date saranno annunciate prossimamente.

Facebook Comments