Sembra che portare su un palco una versione ologramma di qualche leggenda della musica stia diventando una “moda” che sta prendendo sempre più piede. Dopo Ronnie James Dio, tocca a Frank Zappa apparire sul palco in una veste del tutto particolare.

 

Secondo quanto confermato dalla Eyellusion, il celebre chitarrista americano Frank Zappa prenderà vita sul palcoscenico sotto forma di ologramma nel tour che inizierà alla fine del 2017, in vista dei concerti che si terranno a partire dal prossimo anno. Questa simpatica iniziativa, promossa dalla Zappa Family Trust, darà la possibilità ai fan del musicista statunitense di incontrare, seppur in maniera “bislacca”, una delle leggende più produttive, poliedriche e altamente acclamate del panorama musicale internazionale.

 

 

Queste le parole pronunciate da Ahmet Zappa, cofiduciario della Zappa Family Trust:

 

“Sono estasiato, Frank Zappa potrà finalmente tornare in tour e suonare i suoi pezzi più conosciuti, alternandoli ad alcune rarità e materiale inedito. Non vediamo l’ora di poter portare il suo lavoro, la sua creatività nuovamente sul palco insieme ai musicisti con i quali amava suonare, come Steve Vai, Ian Underwood, Adrian Belew , Arthur Barrow, Vinnie Colaiuta, Scott Thunes, Mike Keneally, Denny Walley, Warren Cuccurullo e Napoleon Murphy Brock, tanto per citarne alcuni. A questi musicisti spetterà il compito di far parte di questa epica impresa. Quando ho parlato con loro, si sono mostrati eccitati nell’esibirsi ancora una volta con Frank e non vedono l’ora di dare ai fan un’esperienza indimenticabile.”

 

 

www.zappa.com

Facebook Comments