Stef Burns, dopo il tour negli Stati Uniti e in Giappone con Huey Lewis & the News, tornerà in Italia per una breve serie di date che partendo da Roma, toccherà la provincia di Pistoia, Brescia, Como, Mantova, e si chiuderà in Friuli con due concerti a Udine e Pordenone.

 

Si tratta della ripresa del suo “The Italian Job Tour”, che in primavera l’aveva visto esibirsi con successo un po’ in tutta Italia, prima del tour estivo con BGH, trio con Claudio Gallo Golinelli e Will Hunt. Il chitarrista, che da anni incanta i fan con la sua Fender Stratocaster, suonerà in qualità di special guest alcuni classici rock con l’energia e l’entusiasmo che da sempre lo contraddistingue.

 

 

Questi gli appuntamenti previsti:

13 dicembre Roma, L’asino che vola; 14 dicembre Agliana (PT), Birreria HB; 15 dicembre Cazzago S. Martino (BS), Rockout; 16 dicembre Cantù (CO), All’Una e35 circa; 17 dicembre Castelgoffredo (MN), Sala Civica; 22 dicembre Udine, Centro Storico; 23 dicembre Pordenone, Piazza XX Settembre.

 

I biglietti sono in vendita da oggi. Per info e prenotazioni visitare la pagina Facebook: www.facebook.com/ulivebooking

 

L’ultimo album di inediti è Roots&Wings (etichetta Ultratempo) un disco rock sincero e sentito che lo vede nella triplice veste di autore chitarrista e interprete, disponibile nei migliori negozi in versione digitale, CD e Vinile. (Itunes)

 

 

www.facebook.com/stefburnsofficial

www.twitter.com/stefburns
www.instagram.com/stefburnsofficial

Facebook Comments