La leggendaria band post-hardcore di New York dei Glassjaw ha annunciato l’uscita in versione digitale di “Material Control”, l’atteso terzo album dopo ben 15 anni, per il 1° dicembre.

 

Le ipotesi di uscita di nuovo materiale hanno iniziato ad arrivare quando è comparso un misterioso pre-order dell’album su Reddit, Twitter e su vari altri blog e siti, poi però rapidamente scomparso. Molti fedelissimi hanno invece pensato subito che sarebbe potuto uscire presto il terzo album della band punk, anche perché il gruppo, notoriamente riservato, ha fatto in modo che i propri fan ricevessero uno speciale pacchetto via posta.

 

E nei pacchetti erano contenute migliaia di cartoline mandate per esprimere la gratitudine della band nei confronti di coloro che li hanno aspettati per più di una decina d’anni, per la precisione 15, dalla pubblicazione di “Worship and Tribute” nel 2002. Queste cartoline di ringraziamento in realtà erano anche dei vinili perfettamente funzionanti con ognuna delle tracce di “Material Control”.

 

La prima traccia “new white extremity” è stata pubblicata esattamente due anni prima dell’uscita dell’album, mentre recentemente i Glassjaw hanno pubblicato “shira”:

 

“MATERIAL CONTROL” TRACKLIST

New white extremity
Shira
11 days
Golgotha
Pretty hell
Bastille Day
Pompeii
Bibleland
Closer
My conscience weighs a ton
Material control
Cut and run

Facebook Comments