EISLEY / GOLDY

Blood, Guts and Games

Frontiers Music srl

Release date: 1 Dicembre 2017

 

 

David Glen Eisley e Craig Goldy sono sempre rimasti nei cuori degli inguaribili nostalgici dell’hard rock melodico, grazie al primo album dei Giuffria, vera e propria pietra miliare del genere. Questo progetto, semplicemente intitolato Eisley/Goldy, cerca di rinverdire i fasti di questi due splendidi musicisti, riuscendo nella non facile impresa di rendere il tutto il più genuino possibile. Certo le importanti collaborazioni del duo, Dio, Rough Cutt, solista e più recentemente Resurrection Kings per Goldy e Dirty White Boy (“Bad Reputation” del 1990 rimane un’opera di una bellezza abbagliante) per Eisley, hanno indubbiamente contribuito al loro background musicale, riuscendo a donare al loro songwriting quella marcia in più che solo i grandi artisti possiedono.

 

Si materializzano così canzoni come l’opener “The Heart Is A Lonely Hunter” (singolo di cui è stato realizzato anche un video), dove le tastiere in bella evidenza contribuiscono a creare una canzone di impatto, ma senza mai perdere di vista soluzioni melodiche di gran classe. Il riffing più pesante e in certi versi derivante dal class metal anni ’80 di Goldy ci permette di apprezzare pezzi tirati come “I Don’t Belong Here Anymore” e “Wings Of A Hurricane” (strepitoso l’assolo di hammond). Qui Eisley riesce a deliziarci con una prova vocale magistrale avvicinandosi in maniera prepotente ai registri del Maestro Coverdale. Ma in generale è tutto l’album ad avere quel magico potere di ammagliare l’ascoltatore.

 

Le ballad “Lies I Can Live With” e “Life, If Only A Memory” mettono in risalto il loro lato più intimistico, tracciando un’ideale linea di congiunzione con la celeberrima “Call To The Heart” dei Giuffria, ma comunque brillando di luce propria. Il resto del cd si muove su standard qualitativi sempre altissimi, raggiungendo il picco con “Soul Of Madness”, piccolo capolavoro a metà strada tra i Dio e Jorn e nella finale “Believe In One Another”, dove in 7 minuti e mezzo si è completamente soggiogati dalle incredibili melodie tessute dal fenomenale duo.

 

L’unico dubbio che solleva questo lavoro è se sarà solo l’ennesimo progetto, o se ci sarà un seguito tale da poter appassionare i fan creando una band vera e propria. Dopotutto è meglio vedere una partita di calcio che un’esibizione di freestyle. In ogni caso onore e merito a due grandi artisti.

 

 

Track List

01 The Heart Is A Lonely Hunter

02 I Don’t Belong Here Anymore

03 Lies I Can Live With

04 No More Prayers In The Night

05 Love Of The Game

06 Wings Of A Hurricane

07 Life, “If Only A Memory”

08 Soul Of Madness

09 Track Thriteen

10 Believe In One Another

 

 

Line up:

David Glen Eisley– Vocals, Guitars, Keyboards, Piano, Bass, Hammond

Craig Goldy – Guitars, Bass, Keyboards

Ron Wikso – Drums

 

 

Facebook Comments