Annie Lennox annuncia la ripubblicazione in vinile dei suoi primi lavori come solista: “Diva” e “Medusa” saranno disponibili in tutti i negozi di dischi e store digitali dal 2 marzo 2018.

 

Prodotto da Stephen Lipson e scritto dalla stessa Annie Lennox, il primo album solista di Annie “Diva” è stato pubblicato per la prima volta nel 1992. Nel Regno Unito ha venduto oltre 1,2 milioni di copie, ha debuttato al n. 1 nelle classifiche degli album più venduti in UK ed è stato il settimo album più venduto dell’anno. Ha debuttato nella top 10 di altri dieci paesi ed è stato doppio disco di platino negli Stati Uniti (dove ha venduto oltre 2 milioni di copie). Celebrato in tutto il mondo, “Diva” è stato descritto come “soul pop all’avanguardia” dalla rivista Rolling Stone (che lo ha incluso nella lista “Essential Recordings of the 90’s”). Ha vinto il ‘Best British Album’ ai Brit Awards del 1993, occasione in cui Annie ha anche vinto il ‘Best British Female Artist’ ed è stata nominata negli “Album of the Year” ai Grammy dello stesso anno quando ha vinto il ‘Best Long Form Music Video’ per il video diretto da Sophie Muller.

 

Il secondo album solista di Lennox, “Medusa”, prodotto sempre da Steve Lipson, è stato pubblicato nel 1995. Composto interamente da cover, Medusa ha venduto oltre 6 milioni di copie in tutto il mondo sino ad oggi, ed ha debuttato al numero 1 nelle classifiche degli album in Inghilterra e negli Stati Uniti (dove ha trascorso anche 60 settimane nelle classifiche di Billboard 200). Ai Grammy del 1996  Annie ha vinto è stata premiata come “Best Pop Vocal Performance (Female)” ed è stata nominata come “Miglior singolo UK” ai Brit Awards del 1996.

 

 

Oltre alla ripubblicazione degli album “Diva” e “Medusa”, in primavera Annie Lennox condividerà pensieri, ricordi e riflessioni durante un evento musicale che si terrà al Sadler’s Wells Theatre di Londra il 4 marzo. Tutto il ricavato della serata, Annie Lennox – Una serata di musica e conversazione”, verrà devoluto a The Circle, l’organizzazione benefica da lei fondata per contribuire a migliorare la vita delle ragazze e delle donne che affrontano le sfide delle diseguaglianze sociali in tutto il mondo.

Facebook Comments