JAMES CHRISTIAN

Craving

Frontiers Music Srl

Release Date : 20 Aprile 2018

 

 

A quasi 5 anni dalla sua ultima fatica solista ritorna l’amatissimo James Christian, singer degli House Of Lords. “Craving” si differenzia, non in maniera nettissima dal precedente “Lay It All On Me”, enfatizzando maggiormente il lato intimista e malinconico di James, puntando sulle emozioni che è in grado di trasmettere la sua splendida voce. L’accostamento alla band madre è un dazio che purtroppo Christian deve pagare fino in fondo (dopotutto è lui la voce) ma in questo album, grazie all’aiuto di personalità del calibro di Tommy Denander e Cliff Magness, si nota il tentativo di intraprendere un discorso parallelo senza concedere troppo al trademark House Of Lords.

 

 

Certo in canzoni come “Black Wasn’t Black” il ritmo incalzante e il tocco di Jimi Bell sono immediatamente riconoscibili, così come nell’opener “Heaven Is A Place In Hell”, le soluzioni usate per i cori e l’ariosità delle linee melodiche rimandano ad un passato recente. La capacità di James Christian di creare song di impatto conservando una musicalità di alto livello ne fanno uno dei migliori songwriter. Nascono così “Wild Boys”, “Jesus Wept” (melodia a palate con le tastiere in bella evidenza), la moderna “Sidewinder” (con un bel lavoro alla chitarra ad opera di Denander) e la sentita “I Won’t Cry” (dove gli intrecci vocali aumentano il pathos del pezzo), le ispiratissime “Craving” (accostabile ai Goo Goo Dolls e impreziosita dalla presenza di Cliff Magness) e “If There’s A God” (molto intimista, con l’acustica a far da contorno a sonorità tipicamente The Beatles).

 

 

Ma i veri capolavori sono “Love Is The Answer” (trascinante nel suo refrain che ti si piazza in testa al primo ascolto) e la ballad “World of Possibility”, dove l’estro di Christian raggiunge il massimo del suo splendore. “Amen” chiude in maniera delicata un cd che, sebbene certe volte brilli di luce riflessa, ha il grande pregio di non annoiare mai.

 

 

Se amate la calda e avvolgente voce di James Christian non esitate a far vostro questo “Craving”, non ve ne pentirete.

 

 

Tracklist

1. Heaven Is A Place In Hell

2. Wild Boys

3. Craving

4. Jesus Wept

5. World Of Possibility

6. Sidewinder

7. I Won’t Cry

8. If There’s A God

9. Love Is The Answer

10. Black Wasn’t Black

11. Amen

 

 

Line Up

James Christian – Lead Vocals/Acoustic Guitar/Bass

Billy Seidman – Additional Acoustic Guitars

Tommy Denander – Keybords, Guitars, Bass (track 2, 6, 7, 9)

Jimi Bell – Guitars (track 10)

Pete Alpenborg – Guitars, Bass (track 4)

Alessandro Del Vecchio – Keyboards (track 4)

Cliff Magness – All instruments (track 3)

John Freese – Drums (track 3)

 

 

Link

www.jameschristianmusic.com

www.facebook.com/james.christian

Facebook Comments
4