Era il 1968 quando gli MC5 pubblicarono “Kick Out The Jams”: disco che ha totalmente rivoluzionato la storia del rock e ribaltato il concetto di punk. Una pietra miliare, un must che ha cambiato tante vite e segnato intere generazioni. Erano gli anni della ribellione, dei suoni grezzi e selvaggi: gli MC5 assieme ai The Stooges hanno dato vita al Detroit-sound costruito su chitarre ruvide ed urla iconoclaste come principale forma di ribellione musicale e sociale.

 

 

Oggi, anno 2018, Wayne Kramer decide di riunire alcuni amici musicisti di tutto rispetto e celebrare sui palchi europei uno dei dischi rock più importanti della storia: “Ho trascorso gli ultimi 50 anni della mia vita a suonare la musica degli MC5. Ero giovane e non avevo nemmeno la patente di guida. L’unica cosa che avevo era una chitarra Silverstone ed una mamma che mi incoraggiava ad alzare il volume ogni notte nel suo scantinato di Detroit. Eravamo ragazzi di quartire, che vedevano il mondo nello stesso modo: attraverso la lente del rock and roll. La musica degli MC5 è la migliore che io abbia mai scritto. Non avrei mai immaginato, oggi, di avere l’opportunità di suonare ‘Kick Out The Jams’ per intero dal vivo.”

 

 

Sì, avete capito bene: “Kick Out The Jams” verrà eseguito PER INTERO DAL VIVO, il 21 novembre all’Alcatraz di Milano. E sarà l’unica occasione che avrete per poter assistere a questo evento STORICO!

 

La band sarà composta da:

Wayne Kramer – Chitarra

Kim Thayil (Soundgarden) – Chitarra

Brendan Canty (Fugazi) – Batteria

Dug Pinnick (King’s X) – Basso

Marcus Durant (Zen Guerrilla) – Voci

 

 

KICK OUT THE JAMS 50th ANNIVERSARY WORLD TOUR – Brother Wayne & Friends

+ special guest

21/11/18 Milano, Alcatraz

 

Apertura porte: ore 18.30

Inizio concerti: ore 20.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €32,00+d.p.

Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €37,00

 

 

Biglietti in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 10.00 del 5 maggio.

 

 

“Cause right now it’s time to…

Right now it’s time to…

It’s time to…

Kick Out The Jams, Motherfuckers.”

Facebook Comments