COHEED AND CAMBRIA

The Unheavenly Creatures

Roadrunner Records/Warner

Release date: 5 ottobre 2018

 

 

 

Torna l’espressione musicale dei Coheed and Cambria, band di New York, capitanata dalla mente geniale del cantante-chitarrista di origine portoricana Claudio Sanchez, con un nuovo album, “The Unheavenly Creatures”, composto da quindici brani per oltre 78 minuti di musica, disponibile dal 5 ottobre nuovamente per Roadrunner Records.

 

Se lo spaccato di originalità compositiva di Claudio Sanchez, autore di una serie di fumetti intitolata ‘The Amory Wars’ i cui capitoli sono narrati in ciascuno dei loro album, aveva conquistato nei precedenti lavori, accade così che per “The Unheavenly Creatures” vengono portate in trionfo su alcune canzoni. Fantasia e virtuosismo dei singoli membri si uniscono per questa opera sonora lucida, innovativa e rivoluzionaria, la cui gestazione è così particolare che servirebbe un capitolo a parte per parlarne.

 

L’album è una miscela di sonorità che difficilmente si riesce a canalizzare in un solo genere, il loro alternative metal è inzuppato di progressive rock, rock, emocore, ambizioso e godibile. Ogni canzone, a parte un paio di episodi, qui presente è perfetta per essere quella di punta, così come è impossibile stabilire qual è il singolo migliore, tutto si amalgama alla perfezione evidenziando con la sua varietà di esecuzione ogni parola e suono.

 

È innegabile che ci si trova di fronte all’ennesima prova di ambizione di uno tra i gruppi interessanti dei nostri tempi e lo dimostrano le spettacolari “The Dark Sentencer”, “Unheavenly Creatures”, “Black Sunday”, “The Pavilion (A Long Way Back)”, “The Gutter” in cui il tocco vocale di Claudio Sanchez è inconfondibile. Con “Old Flames” il cui video conferma la sapiente creatività di questa band, fanno centro con un brano davvero corposo con i vari cambi di tempi che conducono l’ascoltatore in un viaggio sonoro fantastico.

 

“The Unheavenly Creatures” è un disco da ascoltare e riascoltare per comprenderlo nel modo giusto per apprezzare il mondo creato dai Coheed and Cambria.

 

Tracklist:

01. Prologue

02. The Dark Sentencer

03. Unheavenly Creatures

04. Toys

05. Black Sunday

06. Queen Of The Dark

07. True Ugly

08. Love Protocol

09. The Pavilion (A Long Way Back)

10. Night-Time Walkers

11. The Gutter

12. All On Fire

13. It Walks Among Us

14. Old Flames

15. Lucky Stars

 

 

Line up:

Claudio Sanchez (voce / chitarra)
Travis Stever (chitarra)
Josh Eppard (batteria)
Zach Cooper (basso)

 

Link:

www.coheedandcambria.com
www.facebook.com/coheedandcambria
twitter.com/Coheed

www.instagram.com/coheed

Facebook Comments
4