INFRARED

Souls

Autoprodotto

Release date: 3 ottobre 2018

 

 

Debut album per gli Infrared al loro primo full-lenght dopo due anni dall’uscita del primo EP omonimo. “Souls”, come detto dalla band stessa, simboleggia il continuo contrasto tra fragilità, rabbia, abbandono e rinascita, tutti stati d’animo che accompagnano l’ascoltatore durante l’intero album.

 

In apertura il brano “Feels Like Flying”, uno degli ultimi scritti dalla band per questo nuovo lavoro. La band è partita da alcuni suoni “Industrial” per la strofa e sulla base di quelli è riuscita a creare qualcosa di innovativo su cui lavorare. A tratti il pezzo ricorda quasi “Immigrant Song” dei Led Zeppelin ed il testo parla di una relazione opprimente dalla quale si può uscire soltanto riuscendo a pensare di più a sé stessi. Differenti emozioni vengono espresse nel brano “Keyhole”, una ballad struggente che parla di quanto a volte, nonostante siano chiare la strada da percorrere e le scelte da affrontare, venga meno il coraggio di farlo. Di diverso genere “Man & Woman”, dalle sonorità che ricordano quasi i Guano Apes di “Big In Japan” e “Open Your Eyes”, un pezzo che parla di un rapporto in crisi e delle classiche frasi fatte usate come scuse. “Plastic Veil” insieme a “Lifetime” e “The End Of My Beginning” sono i singoli di presentazione dell’album, con cui la band vuole introdurre i diversi stili che si susseguiranno nel corso dell’intero disco; un escursus tra emozioni e atmosfere in continua evoluzione. Altra canzone degna di nota è la conclusiva “Nothingness”, del tutto differente dai precedenti pezzi presenta tempi dispari, e mostra ancora una volta la grandiosa escursione vocale di Tania Tiozzo e l’amalgamarsi perfetto di tutti i componenti della band.

 

Con “Souls” gli Infrared dimostrano la loro versatilità in un cambiamento continuo di atmosfere. Un album dalle mille sfaccettature, sia nella musica che nei testi, che porterà gli ascoltatori in un viaggio attraverso diverse emozioni e stati d’animo senza mai annoiarli.  Con questo full-lenght la band, che ne ha curato anche la produzione insieme a Larsen Premoli dei Reclab Studios, si è creata un ottimo biglietto da visita per il futuro.

 

 

Tracklist:

01 Feels Like Flying

02 The End Of My Beginning

03 Keyhole

04 Man & Woman

05 Lifetime

06 Plastic Veil

07 We Are Lovers

08 Never Ending Rain

09 Souls

10 The Secret Daughter

11 Nothingness

 

Line-Up:

Tania Tiozzo – Voice

Giovanni Mori – Bass

Davide Gherardi – Guitar

Fabio Cau – Drums

 

Link:

www.infraredband.it

www.facebook.com/infraredrock

www.youtube.com/infraredrock

Facebook Comments