Ozzy Osbourne dopo essere stato sottoposto a un intervento chirurgico alla mano destra a causa di un’infezione presso l’ospedale Cedars-Sinai di Los Angeles, ha annunciato che, oltre a rinviare il concerto in California che lo avrebbe visto protagonista nella serata di sabato 6 ottobre, a Mountain View, anche le due date in programma per il 9 ottobre a Chula Vista e per l’11 ottobre a Los Angeles verranno posticipate.

 

Le date saranno recuperate lunedì 15 ottobre a Los Angeles all’Hollywood Bowl e giovedì 18 ottobre a Chula Vista (San Diego) presso Mattress Firm Amphitheatre. Inoltre, lo spettacolo di Mountain View, California allo Shoreline Amphitheatre, che era stato precedentemente riprogrammato per martedì 16 ottobre, è stato spostato a sabato 20 ottobre.

 

 

Ricordiamo che Ozzy Osbourne sarà in Italia per l’ultimo tour mondiale No More Tours 2 venerdì 1 marzo 2019 all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) con Special guest i Judas Priest.

Facebook Comments