Esce oggi 4 dicembre “Crazy”, cover di Seal, il nuovo singolo di oZZo Dj, poliedrico artista milanese che, dopo più di vent’anni di carriera passata tra punk-hardcore e metalcore come chitarrista e compositore, decide di aggiungere al suo curriculum il ruolo di DJ/producer.

 

“Crazy” esce per Smilax Publishing, etichetta toscana attiva dal 2005 che vanta nel suo roster, tra gli altri, artisti del calibro di Rex Anthony e Joe T Vannelli (nonché editrice di artisti come Robert Miles e Laura Pausini) e da oggi presente nei principali digital-store, dove i fan del progetto oZZo (band) hanno già trovato il primo ep #pastislost.

 

Il singolo viene accompagnato da un remix di Sunlight Project veterano della dancefloor, autore e produttore di brani suonati da dj del calibro di Chicane, Above and Beyond, Armin Van Buuren, Aly & Fila, Roger Shah, Markus Schulz.

 

“Crazy” è il primo frutto di questa nuova avventura da DJ/producer; la canzone è una versione dell’originale pezzo di Seal, che Ozzo ha rivisitato e plasmato seguendo la sua vena artistica in chiave electro.

La voce presente nel brano è di Alessio Corrado, cantante della rock-band Jellygoat, che accompagna oZZo nei suoi recenti progetti.

 

Quella di oZZo è dunque una sfida; di rado capita che un artista intraprenda un percorso musicale assai lontano da quelli che hanno contribuito alla sua crescita. La scelta di oZZo è quella di un musicista che non ha alcun timore nè di confrontarsi con nuove esperienze, né di porre la sua attenzione verso sonorità diverse da quelle delle sue radici.

Non è un tradimento verso il suo passato, sarà proprio il suo passato ad accompagnarlo in questa nuova sfida.

L’artwork del singolo è una creazione di oZZo che come sempre ama seguire il suo progetto in tutti gli aspetti del marketing.

Ascolta Crazy by oZZo Dj su Spotify

Facebook Comments