Da martedì 18 dicembre sarà disponibile in digital download, sulle piattaforme streaming e in rotazione radiofonica“Alvadret”, nuovo singolo dei Siveral, band milanese capitanata da Antonio Magrini. Il brano, accompagnato da unlyrics video online lo stesso giorno sui social della band, è il secondo estratto del disco “The future is analog”, la cui uscita è prevista per la primavera del 2019.

 

 

“Alvadret è uno dei brani più intensi dell’ album – Raccontano i Siveral – e si basa su un’idea ritmica molto serrata, quasi un loop. L’armonia è semplice ma ricca di arrangiamenti stratificati con chitarre e synth sempre in dialogo a formare un unico spesso strato di supporto alla voce. La melodia e l’interpretazione vocale supportano il testo che raccoglie momenti e pensieri di esperienze e viaggi interiori. È un brano da ascoltare in solitaria facendosi trasportare dalle emozioni che crea per farsi avvolgere e stupire.”

 

“Alvadret” è stata scritta e composta da Antonio Magrini, che ne ha curato anche la produzione artistica con Max Zanotti (Deasonika, Casablanca, Rezophonic). Il brano è stato registrato al 2000spire Recording Studio (Ronago – Como) da Max Zanotti ad esclusione delle batterie, registrate da Simone Bertolotti al Whitestudio 2.0 (Milano). Mix e master di Tancredi BarbusciaGreenriverstudio (Varese).

 

Hanno suonato: Antonio Magrini (voce, chitarra, programmazione), Lorenzo Pasquini (chitarra), Fernando De Luca(basso), Giovanni Tani (batteria).

 

facebook.com/siveralmusic

Facebook Comments