THE PRICE

A Second Chance To Rise

BRX

Release date: 18 gennaio 2019

 

 

In passato si era soliti ammirare le icone della musica oltre i confini di casa nostra, ma già da tempo è piacevole abitudine entusiasmarsi anche per i miti delle note made in Italy, e in questa lussuosa occasione i meriti vanno al chitarrista, arrangiatore e produttore Marco Barusso, che ha dato vita al progetto The Price che battezza l’album di debutto “A Second Chance To Rise”.

 

Entrando nello specifico si tratta di un concept album incentrato sul tema delle relazioni umane patologiche, raccontate attraverso dodici tracce (compresa la cover di Ké “Strange World”), interpretate e suonate con un vasto parterre di colleghi altrettanto illustri, tra i quali figurano i cantanti Enrico Ruggeri, Roberto Tiranti e l’eclettico e versatile Alessandro Del Vecchio, i bassisti Claudio Sannoner e Carlo Ferrara, e i batteristi Enrico Ferraresi e Guido Carli.

 

Come ottimamente nutrita e florida è la rosa degli artisti, altrettanto ben variegato è il disco che emana adrenalina rock, energia grunge, atmosfere dark a essenza new wave, affreschi metal, ed essenziali tinte pop che lasciano un segno qualitativo tra le linee melodiche dell’album, come nella rockeggiante melodia del primo singolo “Tears Roll Down”, e nell’avvincente “Free From Yesterday” che alterna gradite sonorità Foo Fighters a esaltanti momenti targati Police.

 

Il tratto melodico continua a essere percorso anche nelle tracce dove il sound più marcato, e di tale e proficuo tragitto si fa ricco il post grunge della sferzante “A Mg Of Stone”, della graffiante “Take Back Our Life”, delle tonanti “Enemy” e “Lilith”, della mordace ballad “Stormy Weather”, e della più cadenzataMy Escape con guadagnata licenza di secondo singolo.

 

Tuoni metal, vibrazioni dark e lampi new wave vibrano il terzo e trascinante singolo “On The Edge Of Madness”, impreziosito dalle sempre impeccabili corde vocali di Enrico Ruggeri; mentre a dare vigore alla dinamiche “E.C.P. (Electric Compulsive Possession)” e “Under My Skin” è il beneamato ed evergreen hard & heavy.

 

Si chiude col rock melodico della già menzionata cover di Ké “Strange World”, della quale è stata mantenuta la melodia originale in una tonalità più bassa, al fine di rendere il brano più introspettivo; epilogo ad armonia sostenuta per fare di “A Second Chance To Rise” un perfetto connubio di adrenalina accesa e scintillante, e al tempo stesso briosa e verace.

 

Un lavoro meritevolmente ambizioso e minuziosamente articolato, che presenta un concentrato di variegata, brillante e coinvolgente adrenalina, a favore di un album che profuma di amalgama a gusto unico, e che definisce a tutto tondo il savoir faire di un artista che della musica ne ha fatto uno stile esclusivo e personale.

 

 

Tracklist

1. Tears Roll Down (feat. Luca Solbiati)

2. A Mg Of Stone (feat. Alessandro Ranzani)

3. My Escape (feat. Axel Capurro)

4. Enemy (feat. Alessio Corrado)

5. Take Back Our Life (feat. Enrico “Erk” Scutti)

6. Free From Yesterday (feat. Roberto Tiranti)

7. Lilith (feat. Tiziano Spigno)

8. Stormy Weather (feat. Max Zanotti)

9. On The Edge Of Madness (feat. Enrico Ruggeri)

10. E.C.P. (Electric Compulsive Possession) (feat. Axel Capurro)

11. Under My Skin (feat. Alessandro Del Vecchio)

12. Strange World (feat. Fabio “Phobos Storm” Ficarella)

 

 

Line up

Marco Barusso – chitarre, tastiere, synth e cori

Claudio Sannoner, Matteo Bassi, Carlo Ferrara, Maro Fusaro, Marco Barusso – basso

Guido Carli, Emiliano Bassi, Ryan Blake Folden, Marco Lanciotti, Maurizio De Palo, Francesco “Frullo” La Rosa, Enrico Ferraresi – batteria

Amerigo Vitiello – cori

 

 

Link

www.facebook.com/thepriceofficial

www.instagram.com/thepriceofficial

Facebook Comments
4.5