Michela Di Mauro, voce dei Deceit Machine, spinta dal forte desiderio di introdurre growl e scream nel suo “nuovo” stile di cantare, rilascia il brano “Sit Stay Roll Over”, cover della band ucraina Jinjer presente nell’album “King Of Everything”, accompagnato da un video visibile qui di seguito.

 

Con questa cover anticipa anche i cambiamenti di stile, genere, e vocalità che ci saranno nel nuovo disco dei Deceit Machine attualmente in fase di produzione.

 

 

Queste le parole di Michela Di Mauro:

“Ho deciso di fare questa cover per tante ragioni. Sono particolarmente affezionata a “Sit Stay Roll Over” perché è uno dei primi brani che ho sentito dei Jinjer, mi ha permesso di conoscerli meglio e farmeli amare a tal punto da farli diventare la mia band preferita. Adoro le linee vocali di Tatiana. Mi piace il modo in cui passa da “sporco” a pulito, mi piacciono il suo suono vocale e le scelte che fa sulle melodie. 

 

Ho scelto di fare proprio questo canzone anche perché meno di un anno fa ho sentito la necessità di introdurre il growl e lo scream nei miei nuovi brani della mia band, i Deceit Machine; infatti nel disco che uscirà quest’anno ci saranno parecchie parti così. E poi, ancora nessuno mi aveva sentita cantare in questo modo, tranne il pubblico presente ai live di questa estate, in apertura ai Jinjer e ai Nanowar of Steel. Volevo anticipasse un po’ la vocalità che si sentirà negli inediti.

 

Per realizzare il video ho usato il playtrough del brano di Roman Ibramhalilov (chitarrista dei Jinjer) , e ho registrato le voci al Golden Eye Studio.

 

Vorrei ringraziare Marco Pasquariello per avermi guidato nello sviluppo delle tecniche del growl e dello scream e Chiara Bettiga per la bella idea e la realizzazione del video che vedrete. Spero vi piaccia! Michela” 

In attesa di poter ascoltare quello che sarà il nuovo lavoro in studio della giovane band milanese seguiteli sui social.

Facebook 
Instagram
YouTube

Facebook Comments