Manca meno di un mese all’uscita dell’attesissimo tredicesimo album degli IN FLAMES“I, The Mask” il 1° Marzo su Nuclear Blast (mondo, escl. Nord America) e Eleven Seven Music (Nord America). Gli IN FLAMES svelano una quarta canzone tratta dal nuovo album, che andrà ad aggiungere streaming agli oltre 10 milioni già accumulati con le prime tre tracce. Guarda il lyric video che accompagna il nuovo inno ‘Burn‘, qui:

“I, The Mask” è ora disponibile per pre-ordini e la prima edizione limitata del vinile colorato è già sold out. Scegli il formato che preferisci: http://nblast.de/InFlamesITheMask

 

Pre-ordina l’album in digitale:  https://inflames.ffm.to/themask.

 

Pre-ordina l’album in digitale:  https://inflames.ffm.to/themask.

 

“Speriamo ‘Burn’ vi piaccia quanto è piaciuto a noi scriverla. E’ una delle nostre canzoni preferite del nuovo album e l’ultima che ascolterete prima dell’uscita del disco. Non vediamo l’ora di vedervi e di suonare questi pezzi dal vivo. In Jesterheads We Trust!”, dice il cantante Anders Fridén.

 

 

Inoltre, gli IN FLAMES hanno annunciato altri nomi per la seconda edizione del loro festival annuale, il BORGHOLM BRINNER, che avrà luogo ancora una volta al Borgholm Castle sull’isola di Öland in Svezia il 2 e 3 Agosto, 2019. La famosa forza internazionale, gli ARCHITECTS, faranno parte della line-up di quest’anno, come gli svedesi WITCHCRAFT. Entrambe le band si aggiungono alla già incredibile line up per suonare a fianco dei maestri del prog OPETH, i pionieri del melodeath AT THE GATES e i californiani OF MICE AND MEN – e ovviamente i promotori del festival, gli IN FLAMES, che suoneranno due set speciali.

 

 

IN FLAMES — il chitarrista Björn Gelotte, il cantante Anders Fridén, il chitarrista Niclas Engelin, il bassista Bryce Paul Newman e il batterista Tanner Wayne — hanno portato a bordo alcuni grandi nomi per “I, The Mask”, tra i quali colonne portanti, nominate o vincitrici di Grammy come: Howard Benson per la produzione, Chris Lord-Alge per il mixing e Ted Jensen per il mastering. L’artista Blake Armstrong ha creato l’artwork della copertina, che è un’interpretazione della mascotte degli IN FLAMES, The Jesterhead.

 

Tracklist di “I, The Mask” 

1. Voices
2. I, The Mask
3. Call My Name
4. I Am Above
5. Follow Me
6. (This is Our) House
7. We Will Remember
8. In This Life
9. Burn
10. Deep Inside
11. All The Pain
12. Stay With Me

Festivals 2019
08.06. FIN Hyvinkää – Rockfest

13. – 16.06.     A         Nickelsdorf – Nova Rock
23.06.              B          Dessel – Graspop Metal Meeting
25.06.              PL        Krakow – Mystic Festival
27.06.              NO       Trondheim – Trondheim Rocks
29.06.              N         Ekeberg – Tons of Rock
02.08.              S          Öland – Borgholm Brinner
03.08.              S          Öland – Borgholm Brinner

“I, The Mask” mostrerà indubbiamente perchè gli IN FLAMES sono una delle più grandi metal band del mondo –  senza mai tirarsi indietro dall’ampliare i propri orizzonti artistici, creando musica tanto catchy quanto devastante. Formatisi nel 1990, il gruppo è considerato uno dei padri fondatori del death metal melodico e portatore del ‘Gothenburg sound’. Con alle spalle dodici album in studio, innumerevoli tour di successo in tutto il mondo suonando con band quali METALLICA, IRON MAIDEN, MEGADETH DEEP PURPLE – con milioni di dischi venduti e un’enorme fanbase, gli In Flames hanno dimostrato di essere una forza inarrestabile. Dal loro debutto del 1994 “Lunar Strain”,i complessi doppi attacchi di chitarra, voce melodica e superbi arrangiamenti hanno creato un sound inconfondibile che si è evoluto negli anni.

www.inflames.com
www.facebook.com/inflames
www.nuclearblast.de/inflames
www.twitter.com/inflames_swe
www.instagram.com/inflames

Facebook Comments