Ozzy Osbourne ha cancelllato anche le date in Australia, Nuova Zelanda e Giappone del suo “No More Tours 2”.

 

“Ozzy ha recentemente sviluppato una polmonite e ha trascorso un po’ di tempo in ospedale. Fortunatamente adesso ha superato la parte peggiore.” dice la moglie e manager di Ozzy, Sharon Osbourne . “I suoi dottori gli hanno consigliato di rimanere a casa per riprendersi per almeno sei settimane senza viaggi al fine di recuperare al meglio.” 

 

Ozzy Osbourne era stato ricoverato  al Keck Hospital dell’Università della California del Sud a causa di complicazioni della sua l’influenza che poi si è rivelata essere una polmonite.

 

Ricordiamo, come già annunciato nella nostra news a fine gennaio, il concerto italiano previsto per il 1° marzo all’Unipol Arena di Bologna verrà riprogrammato.

Facebook Comments