I leggendari IN FLAMES hanno pubblicato il loro tredicesimo album intitolato I, The Mask” su Nuclear Blast (mondo, escl. Nord America) e E7M (Eleven Seven Music, Nord America) ora disponibile QUI in digitale e CD versione deluxe che include una bonus track. Inoltre, la band pubblica un 2LP in edizione limitata che include un pop-up di Jesterhead, e un’edizione esclusiva per il mailorder con la maschera in latex di Jesterhead.

 

Partendo con l’inno martellante, ‘Voices’, l’album a 12 tracce porta l’ascoltatore in un viaggio nel distintivo suono melodico della band. Dai riff della ballata ‘Call My Name’ alle implacabili chitarre di ‘Burn’ e al groove dolcemente sincopato di ‘I Am Above’“I, The Mask” vede la band aprirsi musicalmente e creare musica tanto catchy quanto devastante.

 

 

Guarda il video di ‘Call My Name’:

“Amo l’atto di creare qualcosa dal nulla e poi arrivare a viaggiare per il mondo e suonare queste canzoni e vedere come influenzano le persone. È estremamente gratificante sentire come una certa canzone muova qualcuno e poi parli con qualcun altro e capisci che li ha influenzati in un modo profondamente diverso. La dinamica tra chi crea e i fan e ciò che mettono in campo è una sensazione incredibile, quindi è una parte importante della nostra motivazione. Fare qualcosa e condividerlo con il mondo, questo è quello che dovevamo fare. “
– Anders Fridén.

“Per ‘Battles’ ho scritto prima un sacco di materiale a casa, ma in questo caso, Anders e io volevamo solo entrare in una stanza insieme e vedere dove ci avrebbe portato. Penso che questo processo abbia funzionato molto bene perché molti dei testi alimentavano la musica, o Anders creava una linea davvero potente che ispirava un riff, c’era molta simbiosi tra noi nel songwriting”.
 Björn Gelotte.

 

Il disco riunisce la band con il produttore plurinominato ai GRAMMY Howard Benson (MY CHEMICAL ROMANCEMOTÖRHEAD) che ha prodotto anche “Battles” del 2016. Inoltre, l’album è stato mixato dal vincitore del GRAMMY Chris Lord-Alge (CHEAP TRICK, LINKIN PARK) e masterizzato da, Ted Jensen (PANTERA, EAGLES, GUNS N’ ROSES).

 

“I, The Mask” è ora disponibile. Acquista un formato a tua scelta: http://nblast.de/InFlamesITheMask
Ordina l’album in digitale: https://inflames.ffm.to/themask

 

Gli IN FLAMES hanno anche annunciato la line-up definitiva della seconda edizione del loro festival annuale, BORGHOLM BRINNER che avrà luogo nel Borgholm Castle sull’isola di Öland in Svezia il 2 e 3 Agosto. Oltre alla band stessa che suonerà due set speciali durante le due serate, sono state annunciate diverse famose band internazionali che si uniranno alla line-up di quest’anno:

 

Venerdì 2 Agosto: 
AT THE GATES
OF MICE & MEN
HARDCORE SUPERSTAR
SKRAECKOEDLAN
Sabato 3 Agosto:
OPETH
ARCHITECTS
WITCHCRAFT
BOMBUS

 

I ticket sono disponibili per l’acquisto qui www.BorgholmBrinner.se

 

IN FLAMES — il chitarrista Björn Gelotte, il cantante Anders Fridén, il chitarrista Niclas Engelin, il bassista Bryce Paul Newman e il batterista Tanner Wayne — hanno portato a bordo alcuni grandi nomi per “I, The Mask”, tra i quali colonne portanti, nominate o vincitrici di Grammy come: Howard Benson per la produzione, Chris Lord-Alge per il mixing e Ted Jensen per il mastering. L’artista Blake Armstrong ha creato l’artwork della copertina, che è un’interpretazione della mascotte degli IN FLAMES, The Jesterhead.

 

Show & festivals 2019
23.04.              RUS     St. Petersburg – A2
25.04.              RUS     Moscow – Glavclub
27.04.              BY        Minsk – Prime Hall
29.04.              UA       Kiev – Stereo Plaza

08.06.              FIN      Hyvinkää – Rockfest
13. – 16.06.     A         Nickelsdorf – Nova Rock
23.06.              B          Dessel – Graspop Metal Meeting
25.06.              PL        Krakow – Mystic Festival
27.06.              N         Trondheim – Trondheim Rocks
29.06.              N         Sagene – Tons of Rock
02.08.              S          Öland – Borgholm Brinner
03.08.              S          Öland – Borgholm Brinner

 

“I, The Mask” mostrerà indubbiamente perché gli IN FLAMES sono una delle più grandi metal band del mondo –  senza mai tirarsi indietro dall’ampliare i propri orizzonti artistici, creando musica tanto catchy quanto devastante. Formatisi nel 1990, il gruppo è considerato uno dei padri fondatori del death metal melodico e portatore del ‘Gothenburg sound’. Con alle spalle dodici album in studio, innumerevoli tour di successo in tutto il mondo suonando con band quali METALLICA, IRON MAIDEN, MEGADETH DEEP PURPLE – con milioni di dischi venduti e un’enorme fanbase, gli In Flames hanno dimostrato di essere una forza inarrestabile. Dal loro debutto del 1994 “Lunar Strain”,i complessi doppi attacchi di chitarra, voce melodica e superbi arrangiamenti hanno creato un sound inconfondibile che si è evoluto negli anni.

 

Altre info sugli IN FLAMES:
www.inflames.com
www.facebook.com/inflames
www.nuclearblast.de/inflames
www.twitter.com/inflames_swe
www.instagram.com/inflames

Facebook Comments