Purtroppo Keith Flint, il cantante e cofondatore dei Prodigy, è stato trovato morto nella sua casa di Dumnow, nell’Essex, in Inghilterra. Aveva 49 anni. La notizia è stata confermata dalla polizia dell’Essex.

 

Al momento le circostanze del decesso sono ancora sconosciute e la polizia sta investigando sulla sua morte.

 

Keith Charles Flint (Braintree, 17 settembre 1969 – Great Dunmow, 4 marzo 2019)

 

Oltre ad essere stato il cantante e cofondatore dei Prodigy era un grandissimo appassionato di moto, aveva anche fondando una sua squadra sportiva, chiamata Team Traction Control, nel quale aveva assunto la carica di Team Principal.

 

Qui di seguito riportiamo un aggiornamento delle ultime ore:

“La notizia è vera, non credo a quello che sto dicendo ma il nostro fratello Keith si è tolto la vita. Sono sconvolto, arrabbiato, confuso e col cuore a pezzi”. Con queste parole su Instagram Liam Howlett ha confermato la causa della morte

Facebook Comments