La band capitanata da Ezra Koenig torna nel nostro paese dopo una lunghissima pausa, per promuovere il suo nuovo album, “Father of the Bride”.

Sono passati più di dieci anni da quando i Vampire Weekend sono venuti in Italia per l’ultima volta. Undici anni, per la precisione, tre album – dopo l’omonimo “Vampire Weekend” sono usciti “Contra”, “Modern Vampires of the City” e ora, da pochi giorni, “Father of the Bride” – e mille trasformazioni. La scrittura dei pezzi si è fatta più sofisticata, i testi di Ezra Koenig sempre più complessi e profondi, Rostam Batmanglij ha lasciato il gruppo per darsi alla carriera solista ma è rimasto un membro mobile della formazione (è il produttore del primo singolo, Harmony Hall, e il co-autore e produttore di We Belong Together).

 

“Father of the Bride” è un lavoro multiforme, che mescola generi e stili e non teme le sperimentazioni, ma riesce comunque a suonare come un’opera omogenea, legata insieme dallo straordinario talento melodico di Ezra Koenig. Un album accolto come un capolavoro dalla critica internazionale e presentato al pubblico con un evento speciale: una giornata intera alla Webster Hall di New York, da poco riaperta al pubblico, con bagel per colazione e pizza a pranzo per tutti gli invitati, e tre set esclusivi della band, fra cui uno in cui hanno suonato “Father of the Bride” per intero.

 

WAMPIRE WEEKEND

09/07/19 Segrate (MI), Circolo Magnolia
Ingresso: 30€ + d.p.
Apertura Porte: 19.00
Inizio Concerto: 20.30

Biglietti in vendita su www.ticketone.it da martedì 14 maggio alle ore 10.00

 

 

Info: www.dnaconcerti.com

Facebook Comments