I pionieri dello sleaze metal svedese Crashdïet hanno ufficializzato la pubblicazione del nuovo album “Rust”, che uscirà il 13 Settembre tramite l’etichetta Frontiers Music. Il primo singolo estratto ha per titolo ‘Idiots’, ed è accompagnato dall’official video posto in conclusione della news.

 

“Rust” è il successore di “The Savage Playground” pubblicato nel 2013, e che presenta nella line-up il nuovo cantante Gabriel Keyes approdato nel 2017; inoltre l’album è stato prodotto dal chitarrista Martin Sweet, ferme restando due tracce curate da Eric Bazilian con la stretta collaborazione di Chris Laney, che si è occupato anche del mixaggio, e che ha già lavorato con la band nell’acclamato debutto del 2005 “Rest In Sleaze”.

 

Il video di “Idiots” è un piacevole viaggio indietro nel tempo, nonché un omaggio ai migliori film mai realizzati secondo l’opinione cinematografica della band, ed è stato girato da Jimmy Johansson che ha altresì prodotto i precedenti “We Are The Legion” e “Reptile”.

 

“Rust” track listing:

01. Rust
02. Into The Wild
03. Idiots
04. In The Maze
05. We Are The Legion
06. Crazy
07. Parasite
08. Waiting For Your Love
09. Reptile
10. Stop Weirding Me Out
11. Filth & Flowers

 

Line-up

Gabriel Keyes – Vocals

Martin Sweet – Guitars

Peter London – Bass

Eric Young – Drums

 

Ricordiamo la band svedese tornerà in Italia in autunno per un’unica data in programma mercoledì 9 ottobre al Legend Club di Milano.

Facebook Comments