È “Minuetto” il quarto singolo estratto dal disco  dei Casablanca “Pace, violenza o costume” (Vrec/Audioglobe). Il brano, in un alternative mix, vede la partecipazione di Ketty Passa, cantante, musicista, performer, speaker e presentatrice televisiva. “Minuetto” è la canzone più particolare del disco: un rock decadente e post apocalittico venato di elettronica dove all’incedere della voce narrante di Max Zanotti fa da contrappeso la voce di Ketty Passa. “All’inferno io non ci sto perché non c’è lei” per un amore fortissimo mai domato.

 

 

I due ex Deasonika Max Zanotti (voce e chitarra) e Stefano Facchi (batteria) attualmente insieme a Antonio Mesisca (basso) e Rosario Lo Monaco (chitarra) formano i Casablanca nel 2014.

Dopo l’esordio omonimo nel 2015, “Pace, violenza o costume” è secondo album dei Casablanca accolto con entusiasmo dalla critica giornalistica. Un disco di rock italiano dove i testi ombrosi e riflessivi sulla vita, l’apparire, l’amore, l’incertezza si incastonano perfettamente nel sound dei Casablanca, una band di rock italiano ma che ha continui richiami al rock/stoner degli anni settanta d’oltreoceano.

 

A Maggio 2019 entrano nel roster di Black Dog che curerà i concerti per la prossima stagione invernale.

Facebook Comments