Un’altra terribile notizia per il mondo del rock. All’età di 80 è scomparso oggi, 6 ottobre 2019, Ginger Baker, storico batterista e fondatore dei Cream assieme ad Eric Clapton e Jack Bruce.

 

Baker, che è stato uno dei batteristi più innovativi e fondamentali della storia della musica rock, proprio per il suo stile e per le composizioni che hanno fatto diventare il trio britannico una delle colonne del rock di questo secolo, si è spento dopo lunghi problemi di salute causati da una malattia polmonare, un’artrite degenerativa e un’operazione cardiaca subita nel 2016, anche se il comunicato ufficiale rilasciato dalla famiglia sul profilo Twitter ufficiale di Baker (e che riportiamo a fine notizia, corredato di link) non chiarisce affatto le precise cause della morte del batterista inglese.

 

‘Siamo molto tristi nell’annunciare che Ginger è venuto a mancare in pace in ospedale questa mattina. Grazie a tutti per le vostre gentili parole delle ultime settimane.’

Facebook Comments