I newyorkesi Imperial Triumphant arrivano a Torino per la loro prima data assoluta in Italia.

Il trio americano propone una miscela incredibile di avant-garde/black metal con forti venature jazz e blues, assalti hardcore frontali, tinte soffuse e atmosfere noir.

E sono proprio le atmosfere a rendere grandiosa la performance del gruppo newyorkese, che passa da una oscura estetica cinematografica ad un delirio urbano rabbioso, allucinato ed allucinante, con un gonfio cuore nero, pronto a rigettare sul palco l’anima ed il caos metropolitano della ”Più grande città del mondo”.

 

La band, capitanata da Zachary Ilya Ezrin, porterà in Italia i brani dell’ultimo ‘Vile Luxury’ (Gilead Media, 2018).

 

Ad aprire la serata i Rebis, progetto alternative – post Metal che nasce nel 2018 a Torino da un’idea del bassista Federico De Leo (ex Know Margaret) e del chitarrista Sabino Matera (ex My Sins don’t bother) che chiamano a chiudere la formazione il batterista Giacomo Fontana (ex Your
Anguish) ed il chitarrista cantante Simone Cantino (ex Mu).

La loro influenza nasce dai Deftones e si propaga fino ai Quicksand passando per i Tool e per tutta la scia che negli anni ’90 veniva chiamata crossover.

Nel 2019 pubblicano il loro primo EP: Rebis, registrato al Magma Studio da Davide Donvito (Torino – Italia) e masterizzato presso Audiosiege Studio (Portland – Oregon USA).

 

 

Dettagli della serata:

IMPERIAL TRIUMPHANT + REBIS

07/11/19 Torino, Ziggy Club

Evento Facebook

 

Contributo artistico: 10€
Ingresso riservato ai soci ARCI

 

 

Facebook Comments