Ozzy Osbourne ha pubblicato oggi“Under The Graveyard”, primo singolo estratto dal suo nuovo album “Ordinary Man”, in uscita inizio del 2020 per la Epic Records.

Il nuovo album è statao registrato a Los Angeles con il produttore Andrew Watt alla chitarra, Duff McKagan (GUNS N ‘ROSES) al basso e Chad Smith (RED HOT CHILI PEPPERS) alla batteria.

 

“Questo album è stato un dono, è la prova che non dovresti mai arrenderti” racconta Ozzy e aggiunge “Tutto è cominciato quando mia figlia Kelly ha detto: Vuoi cantare su un pezzo di Post Malone?”, Io ho pensato: e chi cazzo è Post Malone? Sono andato a casa di Andrew Wyatt e mi ha detto che avremmo fatto un lavoro veloce. Dopo aver finito quella canzone, mi ha chiesto se fossi interessato a iniziare un nuovo album. Io ho detto: Sarebbe grandioso, ma non voglio stare in uno studio per sei mesi! Ma in poco tempo abbiamo fatto tutto. Duff McKagan e Chad Smith ci hanno dato una mano, di giorno improvvisavamo e di sera lavoravamo alle canzoni. Pensavo di non avere la forza per fare un altro album ma Andrew l’ha trovata dentro di me. Spero vi piaccia, perchè ho veramente messo cuore e anima in questo disco”.

Facebook Comments