Il cantante dei MÖTLEY CRÜE Vince Neil ha subito un intervento chirurgico alla mano ieri (mercoledì 27 novembre) nella sua città natale di Nashville, nel Tennessee. L’ intervento chirurgico è stato necessario per curare gli effetti del Morbo di Dupuytren (nota anche come malattia dei Vichinghi), una malattia che interessa la mano, determinando la curvatura permanente di una o più dita e la comparsa di un numero variabile di noduli sul palmo della mano.

 

A darne notizia è stato lo stesso Vince Neil, tramite i social media, in cui posta una foto specificando il tipo di malattia che lo ha costretto all’intervento.

 

Come già annunciato i Mötley Crüe a sei anni dall’accordo che prevedeva la cessata attività live, hanno ufficializzato la reunion.

 

Facebook Comments