BURNING WITCHES

Wings Of Steel

Nuclear Blast Records

Release date: 6 dicembre 2019

 

 

Cambio di formazione per la band tutta al femminile svizzero-olandese delle Burning Witches che, col loro nuovo EP “Wings Of Steel”, presentano al pubblico la nuova vocalist olandese Laura Guldemond, reclutata dagli Shadowrise dopo la defezione dal giugno scorso della ex cantante Seraina Telli per concentrarsi a progetti musicali differenti: infatti, il 19 luglio scorso il nuovo singolo “Wings Of Steel”, uscito in streaming con l’official visualizer, è stato il biglietto da visita per la nuova singer, che ha anche avuto modo di farsi conoscere da subito durante numerosi festival estivi, tra cui al Wacken Open Air, al Summer Breeze, al Rock Harz Open Air, allo Sweden Rock Festival e alle Leyendas Del Rock.

 

Non per nulla, oltre al singolo che è la prima registrazione in studio di Laura, a completare il mini disco, sono state inserite altre 3 tracce registrate dal vivo a Wacken con la nuova line-up: come sottolinea Romana Kalkuhl, la leader e songwriter del gruppo, queste tre versioni scelte apposta dal live a Wacken, tratte dal secondo album in studio “Hexenhammer” del 2018, sono significative per la band, un po’ perché è la loro prima volta sul palco di Wacken, uno dei Festival più prestigiosi non solo in Europa ma in tutto il mondo, un po’ perché hanno avuto un’ottima resa per via della particolarissima estensione vocale e per il carisma di Laura.

 

Difatti, con questo nuovo “acquisto” decisamente azzeccato, lo stile innovativo della cantante calza a pennello con lo stile originario della band improntato all’heavy metal old school di chiara ispirazione priestiana e maidiana: ciò lo ritroviamo, appunto, nel singolo “Wings Of Steel” che attacca subito con grinta non solo dal punto di vista delle ritmiche ma anche di quello vocale: il tempo veloce dei riff di chitarra lasciano il passo al ritornello penetrante e, al contempo, orecchiabile, dove risalta la versalità della voce melodica ma che alterna vocalizzi più alti a brevi note in growl. La performance dal vivo dei “cavalli di battaglia” della band di Brugg, “Executed”, “Open Your Mind” e “Hexenhammer”, è semplicamente perfetta sul piano strumentale e vocale e sono pure registrate ad alto livello; per questo nuovo EP, si nota ancora una volta la mano del produttore e bassista dei Destruction, Marcel “Schmier“ Schirmer, amico della band da anni.

 

Tutto sommato, “Wings Of Steel” è un mini disco, in edizione limitata, dal piacevole ascolto e da un bel impatto melodico, che rappresenta quasi l’antipasto prima di pregustarci il piatto principale, ovvero il nuovo terzo album in studio, la cui pubblicazione è prevista a marzo 2020, sempre con Nuclear Blast.

 

 

Tracklist:

1. Wings Of Steel

2. Excecuted (Live At Wacken 2019)

3. Open Your Mind (Live At Wacken 2019)

4. Hexenhammer (Live At Wacken 2019)

 

 

Line-up:

Laura Guldemond: vocals

Romana Kalkuhl: guitars

Sonia Nusselder: guitars

Jeanine “Jay”Grob: bass

Lala Frischknecht: drums

 

 

Link Utili:

www.facebook.com/burningwitches666
www.instagram.com/burningwitchesofficial
www.twitter.com/burningwitches_

Facebook Comments
3.5