Zivel, è un complesso di centri benessere con finalità rigenerative per il corpo e per la mente dedicato ai musicisti, istituito dal documentarista e musicista Brian “Head” Welch dei KORN.

Welch ha aperto ufficialmente le sue prime strutture a Bakersfield, California e Nashville, Tennessee. Welch, il chitarrista fondatore della band vincitrice del Grammy Award e star dell’acclamato documentario “Loud Krazy Love”, ha co-fondato Zivel nell’interesse di aiutare le persone. Le strutture, che si concentrano sul benessere fisico, mentale ed emotivo, sono state ispirate dalla costante fatica che spesso i musicisti in tournée sopportano.

 

 

Come osserva Welch: “Nel 2005, ho trovato la guarigione dopo anni di lotta contro la dipendenza, la depressione e l’idea del suicidio. Mi considero estremamente fortunato per aver ricongiunto l’equilibrio tra mente, corpo e spirito, per questo ho dedicato la mia vita ad aiutare gli altri a trovare la guarigione che meritano. La cosa più eccitante per me riguardo Zivel è che i nostri servizi possono aiutare a rivitalizzare ogni parte della vita di una persona – corpo, mente e spirito – che è ciò che sento sia lo scopo della mia vita “.

 

Ecco perché nel 2018 ha collaborato con il Dr. Matt O’Neill per formare Zivel. Il dottor O’Neill ha oltre 15 anni di esperienza clinica nel trattamento di pazienti che hanno lottato contro qualsiasi cosa, dal mal di testa alle lesioni cerebrali. Tuttavia, è stato mentre il dottor O’Neill viaggiava come fisioterapista per KORN nel 2017, che ha sperimentato in prima persona la forte tensione provata dai musicisti in tour: lunghe notti irrequiete su un autobus, rumore costante, isolamento dalla famiglia e movimento costante da città a città e tra diversi fusi orari. Tutto ciò lo fece sentire, come per ogni artista in tournée, fisicamente esausto e svuotato mentalmente. Per combattere questa condizione, il Dr. O’Neill ha provato per la prima volta a galleggiare nell’acqua salata e ha sperimentato una sostanziale differenza rispetto a come si sentiva fisicamente e mentalmente, e ha condiviso questa esperienza con Welch poco dopo.

 

Ciò portò alla fondazione di Zivel e alla ricerca di servizi che avrebbero aiutato le persone tanto quanto il galleggiamento in acqua salata aiutò il dottor O’Neill. Dal 2018, Welch e il Dr. O’Neill hanno creato un ambiente con i servizi di guarigione più efficaci offerti alle persone, tutto in un unico luogo. Tra questi servizi troviamo: Galleggiamento in acqua salata, privazione sensoriale, Crioterapia, sauna a infrarossi, Ossigenoterapia e terapia compressiva. È stato dimostrato che questi metodi aiutano a ridurre lo stress, l’ansia, il dolore e la tensione muscolare, migliorando al contempo la chiarezza mentale, il sonno e le prestazioni fisiche. Aiutano davvero le persone di ogni ceto sociale a esibirsi meglio e a riprendersi più velocemente.

 

Inoltre, Zivel ha in programma di espandersi nel 2020 con più sedi a Melbourne, Florida; Macon, Georgia; Houston, Texas; Kearney, Nebraska; e in Arizona: “Il nostro obiettivo è quello di aprire sedi in tutti gli stati, e alla fine in tutto il mondo per aiutare le persone giovani e meno giovani. Zivel è più di una semplice offerta spa, è un modo di vivere, in cui tutti dovrebbero essere trattati e sentirsi come una rock star “.

Facebook Comments