ANDEAD

Old But Gold

IndieBox Music

Release date: 28 febbraio 2020

 

 

Gli ANDEAD sono un gruppo Punk Rock fondato a Milano nel 2007, da un’idea di Andrea Rock. Negli anni la band condivide il palco con artisti del calibro di Wednesday 13, Misfits, The Damned, Gogol Bordello, Gaslight Anthem, The Pogues, Flogging Molly, H2O, Dropkick Murphys, Glen Matlock, Old Firm Casuals, Bad Religion, Social Distortion, Sum 41 e molti altri, conquistando un posto di rilievo nella scena Punk Rock italiana.

 

Con quattro album all’attivo e tredici anni di carriera artistica cementata da un’intensa attività live, i Nostri pubblicano “Old But Gold”, in uscita per IndieBox Music il 28 febbraio. Il nuovo EP è registrato da Gianluca Veronal all’Attitude Studio di Milano, mixato e masterizzato negli studi di IndieBox Music Hall a Brescia da Giovanni Bottoglia; l’Artwork è a realizzato da Alberto Bocca. Il disco viene anticipato dall’uscita del singoloDowntrodden” il 24 gennaio 2020. L’opera si caratterizza per l’energia eversiva e i riferimenti alle sonorità proprie del Punk degli anni ’90 e 2000. Oltre alla presenza di un forte sentimento di giustizia sociale e di denuncia nei confronti della vacuità del sistema moderno, il filo conduttore è lo scorrere del tempo: “Pezzi di vita che si rincorrono di canzone in canzone, frames di tredici anni di attività di una band che si interroga, sempre con cuore appassionato, sulle motivazioni e sul significato di fare musica oggi”.

 

 

Ogni brano della tracklist rappresenta frammenti di vita vissuta, aneddoti ed esperienze dei membri durante gli anni di attività; in particolare il brano “Downtrodden”, in cui la riflessione è incentrata sulla ricerca di un equilibrio tra dedizione artistica e rapporti personali: “In the rear the present’s age my enemy, I’m counting down the days to my withdraw for god’s sake, do not destroy my memories, recollection’s everything i have”. Una Power Ballad ruvida e malinconica dall’incedere solenne e ben scandito, che si muove sulla struttura musicale intessuta dalla chitarra di Giovanni Macca, a cui la performance canora di Andrea Rock conferisce una intensa interpretazione ricca di pathos.

 

La title track “Old But Gold” introduce all’ascolto con mordente e audacia: “we come from the great depression, for them was nothing but distraction. We’re gonna bend our backs and start again”. “Lust For The Road” (disponibile il video), col suo galvanizzante riff di chitarra, è uno dei pezzi più interessanti della serie, un brano in pieno stile West Coast della San Francisco Bay, in cui riecheggia il retaggio di grandi come Blink-182, Green Day, The Offspring, Bad Religion, NOFX e Rancid.

 

Ripercorrendo il repertorio artistico degli Andead, “Old But Gold” può essere ritenuto a pieno titolo l’album più compatto dal punto di vista musicale, dei testi e delle tematiche trattate, grazie alla collaborazione corale in fase compositiva, sotto la direzione di Gianluca Veronal. “Comfortably weak” è uno dei brani più maturi e incisivi, una critica lapidaria ed eloquente della società odierna: “We are the chocked society, white flag to the screen, we feel the empathy for them but we fail to remember. we blame the system that we feed ,comfortably weak, take a stand for me and i’ll live peacefully”.

 

In sintesi, “Old But Gold” è un grande passo avanti dal punto di vista tematico e stilistico, che denota talento e perizia tecnica e compositiva. Nelle 5 tracce i Nostri rielaborano accuratamente l’esperienza accumulata negli anni, cesellando un’opera dalle percezioni molto personali, che si rifà alla tradizione senza scadere nell’ordinario, delineando sonorità inedite e peculiari, tra riff serrati e variegati cambi di registro. “Old But Gold” è un disco godibile e di grande presa sul pubblico, con una forte impronta internazionale.

 

 

Tracklist:

1. Old But Gold

2. Lust For The Road

3. Comfortably Weak

4. Downtrodden

5. Gratification Breakdown

6. The Company Regime

 

 

Line Up:

Andrea Rock: voce

Gianluca Veronal: chitarre

Macca: chitarre

Joe La Jena: bassp

Casio: batteria

 

 

Link Utili:

Facebook 

Instagram

Twitter

YouTube

Spotify 

Facebook Comments
4.5