Nel corso degli ultimi 20 anni, i Trivium — Matt Heafy [voce, chitarra], Corey Beaulieu (chitarra), Paolo Gregoletto (basso) e Alex Bent (batteria)— hanno guadagnato e consolidato la propria posizione tra le realtà più importanti del panorama heavy del ventunesimo secolo. La band della Florida nominata ai Grammy annuncia la pubblicazione del nono album in studio What The Dead Men Say”, in uscita il 24 aprile su etichetta Roadrunner Records. What The Dead Men Say” è disponibile in pre-order QUI.

 

Trivium, inoltre, presentano il primo singolo “Catastrophist”, guarda il video ufficiale in coda all’articolo.

 

“‘What The Dead Men Say’ è tutto ciò che è Trivium”, spiega Heafy“In questo album trovate passato, presente e futuro della band. Il suono dei Trivium non si riduce a un unico album ma è l’unione di tutto ciò che abbiamo fatto”.

“Con il nuovo album, abbiamo preso ciò che ha funzionato in ‘The Sin And The Sentence’ e lo abbiamo portato a un nuovo livello”, commenta Paolo Gregoletto.

 

“Volevamo costruire questo album partendo dalle fondamenta stabilite con il precedente lavoro”, conferma e prosegue Beaulieu“‘What The Dead Men Say’ ha tutti gli elementi che da sempre ci caratterizzano, uniti al nostro continuo desiderio di crescita creativa. Questo ha portato a un processo di scrittura ispirato e veloce che ha realmente catturato tutta l’energia della band”.

 

Trivium trascorreranno gran parte del 2020 on the road in supporto a What The Dead Men Say”Tra i primi importani appuntamenti, il tour in Nord America con Megadeth e Lamb of God.

 

Infine, Heafy e Gregoletto saranno ospiti speciali del Mortal Kombat 11 Grand Finals Final Kombat 2020 che si svolgerà l’8 marzo a Chicago, Illinois. L’evento incoronerà i migliori giocatori di Mortal Kombat 11 al mondo.

 

“What The Dead Men Say” track listing:

01. IX
02. What The Dead Men Say
03. Catastrophist
04. Amongst The Shadows And The Stones
05. Bleed Into Me
06. The Defiant
07. Sickness Unto You
08. Scattering The Ashes
09. Bending The Arc To Fear
10. The Ones We Leave Behind

 

Facebook Comments