RETROLOVE

Soundtrack

Autoprodotto

Release Date: 6 marzo 2020

 

 

I milanesi Retrolove tornano con un nuovo album intitolato ‘Soundtrack’ che mescola il tipico suono vintage dei classici anni ’70, la potenza del punk di fine anni ’60, lo street rock degli anni ’80 e quel tocco di atmosfera horror che rende il tutto ancora più accattivante. Il tema del cinema di genere accompagna tutto l’album ed i nove pezzi che fanno parte di questo nuovo lavoro sembrano quasi essere gli scenari di tante piccole narrazioni cinematografiche.

 

L’album si apre con “Outer Space”, un brano carico di energia in cui la distorsione delle chitarre trasporta l’ascoltatore nello spazio più profondo, popolato da UFO ed astronavi. “The Price Is Set” è un brano di puro vintage rock che però presenta quel tocco più “sporco” e sfacciato del punk. Il concetto dietro al video è molto interessante, i riferimenti al cinema ed alla narrativa noir sono chiari (Black Dahlia, Ellroy, Melville) ed un giornale segue le tracce che collegano la fama e la serie di improvvisi decessi dei membri della band alla scomparsa di una collana voodoo. “She’s Alive!” è un brano in stile The Rocky Horror Picture Show, cinematico e quasi più recitato che cantato. Le chitarre rockabilly sottolineano l’atmosfera vintage del pezzo che presenta un featuring con Marco Scipione al sax. Sicuramente uno dei brani più particolari, una piccola perla all’interno dell’album.

 

In “Glue” troviamo quell’atmosfera tipica dei western, quasi che una macchina del tempo abbia catapultato l’ascoltatore nel polveroso deserto del far West. La canzone più lenta dell’intero album, in cui è possibile apprezzare ogni singolo strumento e soprattutto la voce del frontman Zimo Cristiani davvero particolare che rimanda spesso alla “cupezza” vocale di Jyrki 69, o del più famoso Elvis. “In Waves” in conclusione è un vero e proprio viaggio con la fantasia, magari a bordo di una macchina d’epoca decappottabile. Un brano carico di grandiose chitarre e melodie che entrano nella testa dell’ascoltatore senza chiedere il permesso.

 

‘Soundtrack’ dei Retrolove è un vero concentrato di vintage, ma non banale né noioso. Un album carico di atmosfera, che accompagna l’ascoltatore in un viaggio attraverso polverose strade e atmosfere che lasciano quella nostalgia tipica dei posti dove si è già stati, anche solo con la fantasia. Non poteva avere titolo migliore questo nuovo lavoro che è davvero una sorta di “colonna sonora” di un film che si potrà creare nella mente di chi lo ascolta.

 

 

Tracklist:

01. Outer Space

02. The Price Is Set

03. She’s Alive!

04. One Bullet

05. Glue

06. Shoot Your Desert On Me

07. Hit The Vulture

08. The Man

09. In Waves

 

 

Line-Up:

Zimo Cristiani – Vocals, Guitar

Lorenzo Martelli – Guitar, Backing Vocals

Marco Battistella – Bass, Backing Vocals

Francesco Saracino – Drums, Percussion

 

 

Link Utili:

facebook.com/loveretrolove

instagram.com/retrolove_music

Facebook Comments
3.5