In seguito all’emergenza Covid-19 sono rimandati a data da destinarsi gli appuntamenti dal vivo per il cantautore TRAPPER SCHOEPP, previsti per maggio. Tutti gli aggiornamenti sulle nuove date verranno comunicati il prima possibile.

 

L’ultimo album ‘Primetime Illusion’ vanta un brano co-scritto con Bob Dylan, ‘On, Wisconsin’, l’ultima canzone del disco: Schoepp delizia l’ascoltatore grazie ad un mix di musica americana, rock anni ’70 e fascino folk. Prodotto da Patrick Sansone (Wilco, Robyn Hitchcock), si tratta di una raccolta davvero notevole di canzoni e storie di carattere, una serie accuratamente scolpita di istantanee sonore in cui le persone riconoscono la lotta per realizzare il proprio sogno americano, tra testi di difficoltà e lotta, accanto ad altri di gioia ed orgoglio.
Un album fiducioso e fiorente in tutto, che evidenzia un songwriting influenzato dai cantautori rock classici, ma con un proprio stile di successo.

 

Originario di Milwaukee, il cantautore ha già un curriculum di tutto rispetto a dispetto della giovane età, vanta tour in tutti gli Stati Uniti e importanti collaborazioni. In Italia si è esibito nel 2016 al fianco di Jesse Malin, uscendone come “una vera rivelazione”.

 

La sua musica è un efficiente mixture di alternative rock e folk contemporaneo, rimandante ai Soul Asylum, Rolling Stones e Bob Dylan, come si evince dal dirompente ‘Rangers & Valentine’, uscito per Xtra Mile Recordings nel 2016, seguito dall’EP ‘Bay Beach Amusement Park’.

 

 

www.trapperschoepp.com
www.facebook.com/trapperschoepp

Facebook Comments