Bill Rieflin, noto  batterista e tastierista di band come R.E.M., Ministry, King Crimson è morto ieri, il 24 marzo 2020, a causa di un cancro all’età di 59 anni.

 

Bill Rieflin era nato il 30 settembre 1960 a Seattle. Aveva iniziato suonando con band locali della scena post punk come Telepaths, Tupperwares e soprattutto Blackouts. Negli anni ’80 si era unito ai Ministry e nel 2003 diventò il batterista dei R.E.M., sia in studio che dal vivo, e in alcuni progetti di Peter Buck e del loro chitarrista aggiunto Scott McCaughey, i Minus 5 e più recentemente i Filty Friends. Dal 2013 faceva parte dei King Crimson. Bill Rieflin era vedovo di Francesca Sundsten, una pittrice morta nell’estate del 2019 a causa di un linfoma.

 

 

Facebook Comments