‘It Takes Blood And Guts’, questo il titolo del libro di Skin, cantante e leader della band londinese Skunk Anansie, che verrà pubblicato il prossimo 24 settembre (al momento solo in lingua inglese) dalla casa editrice Simon & Schuster.

 

Il libro, il cui titolo s’ispira alla canzone “It Takes Blood & Guts To Be This Cool But I’m Still Just A Cliche” contenuta nell’album “Paranoid & Sunburnt” degli Skunk Anansie pubblicato nel settembre del 1995, è stato scritto da Skin in collaborazione con Lucy O’Brien, autrice e giornalista nota per raccontare le donne del settore musicale.

 

Nelle 368 pagine del libro Skin racconta la vita e la sua carriera, dall’infanzia difficile alla fondazione degli Skunk Anansie, dai primi live nei pub al successo internazionale, la lotta per i diritti LGBTQ e quella contro i pregiudizi. Raccontata con onestà e passione, questa è la storia di come una ragazza nera di classe operaia – con una visione combattuta contro la povertà e il pregiudizio nello scrivere canzoni – sia riuscita a diventare una delle donne più influenti del rock britannico.

 

“È stato molto difficile essere un cantante di un gruppo rock che mi assomiglia e lo è ancora. Devo dire che è stata una lotta continua e lo sarà sempre. Questa lotta ti spinge e ti fa venire voglia di lavorare di più” – Commenta Skin nel presentare le sue pagine – “Non ti aspetti che sia facile, soprattutto se sei una donna nera o sei gay, ma devi andare avanti e continuare a combattere per ciò che vuoi essere. Una lotta continua, non senza fatica, ma non l’avrei fatto in nessun altro modo.”

 

Skin è un modello mondiale. Cantante, musicista, attivista, fonte d’ispirazione per tanti, performer eccellente; lotta da più di 25 anni contro i pregiudizi di etnia e di genere. È anche un’icona della moda e DJ.

 

 

It Takes Blood And Guts è già disponibile per il pre-order su Amazon in tre formati differenti:

Formato kindle: 11,14 euro
Copertina flessibile: 17,98 euro
Copertina rigida: 23,83 euro

 

Facebook Comments