Il 13 maggio del 1994 i Soundgarden pubblicavano “Black Hole Sun” come terzo singolo dal loro quarto album in studio, “Superunknow” uscito l’8 marzo 1994 per A&M Records.

 

“Black Hole Sun” è senza dubbio il brano più famoso della loro carriera e uno dei simboli della scena grunge e una delle canzoni più popolari degli anni novanta. La canzone rimase per sette settimane in cima alle classifiche americane e ai Grammy del 1995 fu premiata come Miglior Interpretazione Hard Rock.

 

Scritta dal cantante Chris Cornell e registrata nel corso dell’estate del 1993, fu il terzo singolo estratto dall’album “Superunknown” che era arrivato nei negozi due mesi prima e che porterà la band al grande successo internazionale. La canzone, come raccontò Chris Cornell in un’intervista del 2007, è stata scritta in un quarto d’ora:

 

“Erano più o meno le 4 del mattino e stavo guidando per tornare a casa, ad un tratto mi è venuta in mente l’intera melodia. Per essere sicuro di non dimenticarla ho iniziato a cantarla in loop. Arrivato a casa l’ho registrata su un registratore a cassetta e non l’ho risentita più. Mentre il testo mi è venuto in mente il giorno dopo, ma anche quello ce l’avevo in testa dalla sera prima.”

 

Quando fu girato il videoclip, i Soundgarden pretesero di suonare realmente mentre venivano filmati anziché usare il classico metodo del playback.

 

Testo

In my eyes, indisposed
In disguises no one knows
Hides the face, lies the snake
The sun in my disgrace
Boiling heat, summer stench
‘Neath the black the sky looks dead
Call my name through the cream
And I’ll hear you scream again

Black hole sun
Won’t you come
And wash away the rain
Black hole sun
Won’t you come
Won’t you come (won’t you come)

 

Stuttering, cold and damp
Steal the warm wind tired friend
Times are gone for honest men
And sometimes far too long for snakes
In my shoes, a walking sleep
And my youth I pray to keep
Heaven sent hell away
No one sings like you anymore

 

Black hole sun
Won’t you come
And wash away the rain
Black hole sun
Won’t you come
Won’t you come

Black hole sun
Won’t you come
And wash away the rain
Black hole sun
Won’t you come
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)

Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)

Hang my head, drown my fear
Till you all just disappear

Black hole sun
Won’t you come
And wash away the rain
Black hole sun
Won’t you come
Won’t you come

Black hole sun
Won’t you come
And wash away the rain
Black hole sun
Won’t you come

Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come (black hole sun, black hole sun)
Won’t you come
Won’t you come

 

Facebook Comments