Il giorno è finalmente arrivato: i PARADISE LOST donano oggi al mondo la loro nuova gemma “Obsidian” (qui la recensione). Nelle circostanze degli ultimi mesi, il nuovo capolavoro della band è diventato una sorta di segno di speranza per gli appassionati di musica di tutto il mondo e i singoli precedentemente pubblicati una colonna sonora per questi tempi difficili e incerti.
 
In questi giorni, la leggenda britannica di Halifax è la droga che obnubila il dolore, l’amante che ci libera dal dolore, la storia che brama di essere raccontata. Naturalmente, ognuno imbastisce la propria storia nelle turbolenze della vita, ma la cosa più importante è che inizia un nuovo capitolo. Ed è ciò che ci dà speranza in tempi difficili come questo.
 
Per celebrare l’uscita del disco, la band pubblica il video di “Darker Thoughts”, un brano ipnotico e cupo. Lo stile unico del video è dettato dalle restrizioni legate al Covid-19. Anche se le parti di Nick sono state registrate prima del lockdown, il produttore di video Ash Pears di AshTV ha dovuto ultimare il video con filmati sparsi.

 

Nick Holmes dichiara: “Musicalmente, questa è una canzone composta da due metà ed è stata originariamente scritta come introduzione verso la fine del processo di scrittura di ‘Obsidian’. Di conseguenza, è una delle canzoni più spontanee dell’album. Dal punto di vista del testo, è un brano che parla di scegliere la strada sbagliata, del non riuscire a guardare prima di saltare e di affrontare le conseguenze di decisioni dubbie“.

“Obsidian” in svariati formati è acquistabile qui.  

Crashrecords ha messo in vendita una serie di bundle esclusivi con i biglietti del release show dei PARADISE LOST al The Warehouse idi Leeds il 17 settembre: crashrecords.co.uk/product/paradise-lost-obsidiant-bundle-pre-order

Facebook Comments