FM

Synchronized

Frontiers Music S.R.L

Release Date: 22 Maggio 2020

 

 

Dopo ben dieci anni da ‘Metropolis’, album che ha segnato il loro ritorno ufficiale, tornano con il dodicesimo lavoro in studio gli FM, portando con sé tutto il loro bagaglio di esperienza e grandi successi. ‘Synchronized’ è sicuramente un album che non può che consolidare lo status della band come una delle migliori e principali nel campo del rock melodico.

 

L’album si apre con la titletrack, “Synchronized”, che sembra registrata direttamente negli anni ’80. Le tastiere fanno subito pensare a band come gli Asia ed il riff di chitarra, semplice ma diretto, rimane incollato nella mente così come i cori che accentuano le atmosfere che arrivano dal passato. “Superstar” è uno di quei brani destinati a diventare un singolo perfetto, sia per i testi che per le musiche. Ogni strumento è protagonista senza mai prevaricare sugli altri, e la voce del frontman Steve Overland è incorniciata e sottolineata al meglio. Un pezzo che porta lascia dietro di sé un po’ di malinconia ed un pizzico di nostalgia tipica delle atmosfere di ottantiana memoria.

 

 

“Broken” presenta melodie molto accattivanti, il ritmo generale è cadenzato e ad ogni ascolto di questo brano si possono apprezzare sempre nuove sfaccettature. Un pezzo davvero emozionante e ricco, che anche grazie ai cori e alle armonizzazioni entrerà nel cuore degli ascoltatori. “Pray” fa da subito pensare ad un coro gospel e in generale alla musica soul, con tastiere funky e grandi cori che fanno da cornice ad una grandiosa interpretazione che mette in luce l’incredibile escursione vocale del frontman Steve Overland. Un brano catchy e molto particolare, davvero una piccola perla all’interno dell’album. “Angels Cried” è una ritmata ballad che fa subito pensare ai balli studenteschi che negli anni ’80, negli Stati Uniti e non solo, hanno fatto ballare molte coppie di innamorati. Ancora una volta la bellezza canora del frontman è messa in risalto in tutta la sua escursione, facendo di questo pezzo una toccante ed emozionante chicca, sottolineata ed incorniciata dagli assoli di chitarra e dai bellissimi cori di sottofondo. “Ready For Me” è la conclusione dell’album, un brano che inizia piano per poi esplodere in tutta la sua carica. Un pezzo in cui si nota ancora una volta l’affiatamento di ogni singolo membro della band che si amalgama con gli altri creando un sound avvolgente e pieno di adrenalina.

 

Gli FM con ‘Synchronized’ riescono a modernizzare il sound che li caratterizza da sempre, rimanendo strettamente connessi alle origini che si sentono chiaramente. Si potrebbe pensare che dopo tanti anni di carriera musicale ci si debbano aspettare sempre le stesse melodie o riff già sentiti e stantii, ma con questo nuovo lavoro la band dimostra quanto questa affermazione sia sbagliata.

 

Un album fresco, ricco e mai monotono, sempre nuovo ad ogni ascolto che dimostra quanto questi mostri del rock melodico abbiano ancora molto da raccontare, sia per quanto riguarda il grandioso songwriting che per quanto riguarda il sound sempre fresco e coinvolgente che li accompagna sin dall’anno della loro fondazione.

 

 

Tracklist:

01. Synchronized

02. Superstar

03. Best Of Times

04. Ghost Of You And I

05. Broken

06. Change For The Better

07. End Of Days

08. Pray

09. Walk Through The Fire

10. Hell Or High Water

11. Angels Cried

12. Ready For Me

 

Line-Up:

Steve Overland – Vocals, Guitars

Jim Kirkpatrick – Guitars

Merv Goldsworthy – Bass

Pete Jupp – Drums

Jem Davis – Keyboards

 

Link Utili:

fmofficial.com/fmofficial

facebook.com/FMofficial

instagram.com/fmofficialband

twitter.com/FMofficial

www.youtube.com/FMofficialTV

 

Facebook Comments
4.5