SMACKBOUND

20/20

Frontiers Music S.r.l.

Release date: 12 giugno 2020

 

 

Gli Smackbound sono una band Melodic Metal finlandese fondata a Helsinki nel 2015 dalla cantante Netta Laurenne (Amorphis, Lordi, Black Sun, Elvenking). Nella formazione troviamo professionisti di grande esperienza come il chitarrista Teemu Mäntysaari (Wintersun) Rolf Pilve alla batteria (Stratovarius, The Dark Element), Vili Itäpelto (Tracedawn) alle tastiere e Tuomas Yli-Jaskari (Tracedawn) al basso. Negli ultimi anni, con l’intento di cementare la complicità e l’intesa tra i vari membri, i Nostri hanno intrapreso una fervente attività live, interpretando cover e iniziando a produrre canzoni proprie, ottenendo vasti consensi.

 

Lo stile dei Nostri è caratterizzato, oltre che dal bagaglio delle individuali esperienze pregresse di tutti i membri, da una commistione influssi eterogenei come Blues, Trap e musica classica – da menzionare l’influenza del celebre compositore italiano Ludovico Einaudi – inoltre denota la presenza di inserti elettronici che conferiscono modernità e carattere all’esecuzione.

 

“20/20” è il Debut Album del gruppo, pubblicato il 12 giugno 2020 con l’etichetta italiana Frontiers Music, sempre attenta a individuare e riconoscere i progetti e le novità più interessanti del vasto panorama internazionale. La release del Full-Length è stata anticipata dai singoli “Drive it Like You Stole It”, “Wall of Silence” e “Run”, i cui video sono disponibili sulla piattaforma Youtube.

 

La tracklist consta di dieci brani per un totale di circa quaranta minuti di musica, i pezzi si susseguono con disinvoltura rendendo l’esperienza di ascolto fluida e gradevole. “Walls of Silence” è l’Opening Track, uno dei brani più interessanti della produzione, che dalle prime note colpisce con una prorompente cavalcata ritmica, con l’energica e deflagrante irruenza della voce di Netta, e un blast di assoli intricati e veloci. Riff perentori e granitica sezione ritmica per “Drive Like You Stole It” che coinvolge in un inarrestabile Head- Banging.

 

Non manca l’attenzione all’elemento melodico e intimistico: “Close to Sober” e “The Game” sono ballate struggenti, dalle melodie di grande pathos, in cui è possibile apprezzare i diversi registri canori di Netta, che si conferma una grande professionista con una preparazione globale, dal canto classico al Pop, dal Jazz al Folk, capace di una performance magistrale ed inappuntabile. L’aggiunta dell’elemento elettronico e di tastiere eteree, come nel brano “Run”, conferiscono all’album sfumature accattivanti e radio-friendly, rendendolo apprezzabile da un pubblico più vasto. La composizione si chiude con la cadenzata “Wind and Water”, il brano più esteso della serie, dai toni epici e di grande complessità stilistica.

 

I temi affrontati in “20/20” sono variegati quanto le sue sonorità: vengono indagate l’emotività e l’introspezione dell’animo umano, le complessità e le ambivalenze che caratterizzano le relazioni interpersonali, le difficoltà del rapportarsi col mondo esterno e con la società contemporanea. Anche lavoro in studio denota un elevato livello qualitativo e di ricerca, con precisione e minuziosità: l’album è stato registrato negli Sonic Pump Studios, prodotto da Tuomas Yli-Jaskari e mixato da Jesse Vainio – che ha collaborato con band del calibro di Sunrise Avenue, Apocalyptica, Poets Of The Fall.

 

Con “20/20”, gli Smackbound cesellano un lavoro eclettico, sfaccettato e particolarmente stratificato in tutti i suoi aspetti, realizzando un promettente album d’esordio.

 

 

Tracklist:

1. Wall Of Silence

2. Drive It Like You Stole It

3. Close To Sober

4. Run

5. The Game

6. Those Who Burn

7. Hey Motherfuckers

8. Troublemaker

9. Date With The Devil

10.Wind And Water

 

Line-up:

Netta Laurenne – Vocals

Teemu Mäntysaari – Guitars

Rolf Pilve – Drums

Vili Itäpelto – Keyboards

Tuomas Yli-Jaskari – Bass

 

Link Utili:
smackbound.com
facebook.com/smackbound
instagram.com/smackbound_official
frontiers.it/landing/newbreed/index.php

Facebook Comments
4.5