Il concerto di Passenger, originariamente previsto per Venerdì 2 ottobre, è riprogrammato al 2021. Aggiunta anche una nuova data estiva!

 

Mike Rosenberg, il menestrello dal successo mondiale, tra gli artisti inglesi di maggior successo degli ultimi anni, con album ai vertici delle classifiche, singoli diventati delle vere e proprie hit, numeri da capogiro e numerosi riconoscimenti tra cui un Independent Music Award, un Ivor Novello ed una nomination ai Brit Award, arriva in Italia con un nuovo album in uscita nel 2021.

 

GIOVEDÌ 18 MARZO 2021

MILANO – FABRIQUE

www.fabriquemilano.it

Via Gaudenzio Fantoli, 9, 20138 MI

Biglietto: € 28,00 + d.p.

Prevendite disponibili su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it  

 

Passenger tornerà in Italia a luglio 2021 per un’altra data:

 

GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

MERANO (BZ) – GIARDINI DI CASTEL TRAUTTMANSDORFF

WORLD MUSIC FESTIVAL

Via S. Valentino, 51/A, 39012 Merano BZ

Biglietti: 40,00 € + d.p.

Prevendite disponibili su www.ticketmaster.it,  www.ticketone.it e www.showtime-ticket.com/it

 

PER LA DATA DI MILANO

I biglietti precedentemente acquistati restano validi per la nuova data.

Per ulteriori informazioni riguardo i biglietti già acquistati, si prega di consultare la pagina con le nostre FAQ: www.lntvglobal.com/it/article/faq-biglietti-2020

 

 

In 13 anni di carriera PASSENGER, al secolo Mike Rosenberg, ha pubblicato ben 12 album in studio.

Per quasi un decennio questo incredibile artista si è esibito in tutto il mondo, partendo dagli angoli delle strade per arrivare ai locali e ai teatri più prestigiosi di tutto il mondo.

Dopo aver collaborato e aperto le date di Ed Sheeran negli States, nel 2013 pubblica il singolo che lo porta al successo, “Let Her Go”.

Il brano raggiunge i primi posti delle classifiche in 19 Paesi europei diventando disco di platino in Australia (5 volte), Belgio, Regno Unito, Nuova Zelanda (2 volte), Svizzera e Svezia (2 volte).

Il video conta oltre 2,6 miliardi di views su YouTube.

Lo scorso maggio Passenger ha pubblicato “Sometimes It’s Something, Sometimes It’s Nothing at All” via Black Crow Records. I profitti della vendita dell’album sono stati devoluti in beneficenza alla no profit Shelter, che aiuta i senzatetto inglesi e scozzesi.

L’album arriva a un anno di distanza da “Runaway”, pubblicato ad agosto 2018 via Black Crow Records. Un successo di critica e pubblico: il disco ha raggiunto la Top 10 in UK, Australia e Svizzera.

Il precedente “Young As The Morning, Old As The Sea”, pubblicato a settembre 2016, in una sola settimana dalla sua uscita ha raggiunto la N.1 dell’Album Chart in UK, Australia, Nuova Zelanda e Svizzera, con singoli al top degli airplays radiofonici e un lunghissimo tour mondiale che visto Passenger impegnato in oltre 97 concerti e 23 busking shows.

Un successo che, a sua volta, arriva dopo gli ottimi riscontri di “All The Little Things”, album del 2012 diventato disco di platino e multi-platino in ben 11 Paesi e contenente la super hit “Let Her Go”, brano nominato ai Brit Award come singolo dell’anno (2014) e che ha fatto conquistare a Passenger numerosi premi come un Independent Music Awards ed un Ivor Novello.

 

www.passengermusic.com | www.facebook.com/PassengerOfficial | www.instagram.com/passengermusic

 

Info:  www.comcerto.it

Facebook Comments