Tom Morello dei Rage Against the Machine insieme a Dan Reynolds degli Imagine Dragons, The Bloody Beetroots e Shea Diamond hanno realizzato un nuovo brano dal titolo “Stand Up”. La canzone è ispirata alle proteste contro il razzismo e la violenza della polizia iniziate dopo la morte di George Floyd.

 

Tutti i guadagni legati alla pubblicazione del singolo “Stand Up” a quattro associazioni che lottano per la giustizia razziale: NAACP, Know Your Rights Camp, Southern Poverty Law Center e il Marsha P. Johnson Institute. KIDinaKORNER/Interscope, l’etichetta di Tom Morello, donerà una cifra equivalente ai guadagni streaming di tre anni.

 

“Stand Up” è ora disponibile: smarturl.it/StandUpOutNow

 

Ascolta qui di seguito l’esplosiva canzone rap-rock in stile anni ’90, in cui Dan Reynolds e Shea Diamond descrivono le ingiustizie razziali negli Stati Uniti attraverso le proprie esperienze.

 

“Se chiamo la polizia, mi uccideranno? Ti uccideranno?”, dice Reynolds. “Quando chiamo la polizia, mi proteggeranno perché ho anche io la pelle bianca?”. Nella sua strofa, invece, Diamond racconta la sua esperienza di donna transgender nera, e spera che le proteste possano portare alla fine della corruzione nella polizia.

 

 

Facebook Comments