È uscito in tutte le principali piattaforme digitali il singolo “The Embrace” che segna il debutto discografico di Albert Eno, già cantante dei Kismet, in veste solista.

Il brano nasce dall’immagine del dipinto di Egon Schiele “L’abbraccio” e da una citazione tratta dal libro “Just Kids” di Patti Smith “There will always be us”.

 

“A gennaio dopo il tour in Belgio con Charlie Winston ero in pieno lavoro sulle tracce del mio primo disco da solista e il lockdown ha bloccato le sessioni in studio. Questa canzone è nata per caso in una notte di quarantena osservando una riproduzione della tela di Schiele e rileggendo alcuni versi di Patti Smith dal libro “Just Kids”. Ho cercato con il testo e la musica di dare “parole e suono” al dipinto e ho deciso di fare uscire questa canzone ora proprio per il significato che può racchiudere il gesto dell’abbraccio in un momento storico come questo.”

 

 

“Come Albert ha cercato di dare parole e suono al dipinto,” afferma Marta Boldrin, artefice della cover “allo stesso modo io ho cercato di dare un’immagine alle liriche della canzone. Per creare continuità tra l’elemento sonoro e quello visivo, anche l’artwork trae ispirazione dall’opera di E. Schiele.  Essa, però, non vuole essere rivelata nella sua totalità; solo alcune parti, infatti, emergono nel titolo. Tutto viene celato da un foglio nero che, con le sue pieghe confuse, tende a richiamare il panneggio su cui i due amanti manifestano il loro travagliato amore.”

 

 

 

Albert Eno esordisce da solista nel 2018 supportando i concerti Milanesi promossi da Barley Arts di Noah Gundersen (Serraglio) e Stu Larsen & Natsuki Kurai (Circolo Ohibò)
Nel 2019 sempre a Milano apre il concerto di Charlie Winston con il quale poi nel gennaio del 2020 parte per un tour in Belgio.

Attualmente è al lavoro in studio al suo primo disco solista.
Prossimi live: 19 settembre 2020 – Lendinara (RO) – Strings Music Theory Festival

 

Credits:
Produced by Albert Eno
Mixing & Mastering: Pablo Davilla
Artwork & Photos: Marta Boldrin

 

Facebook Comments